Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Lievitati
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte di ricette
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegane
Secondi piatti
SOS cucina
pasta coni broccoli light

Con l’arrivo dell’inverno iniziamo a comprare ortaggi tipici di questa stagione tra cui il cavolfiore e i broccoli.
Oggi vi parlo di un primo piatto che preparo spesso in questo periodo ed è la pasta con i broccoli light, una ricetta semplice, sana e gustosa.
Quante volte vi capita di avere un avanzo di broccolo e non sapere cosa farne? Alcune volte cucino delle buonissime polpette di broccoli altre volte preparo un sughetto per la pasta.
Ovviamente niente vi impedisce di cucinare i broccoli appositamente per questa ricetta, io questa volta ho utilizzato un avanzo di broccoli solamente sbollentati.
E cosa fare se avete un avanzo di gambi, che magari risultano troppo sodi per condire la pasta?
Semplice, la mia crema di broccoli dove i gambi vengono insaporiti e frullati ben bene.

Nella ricetta della pasta con i broccoli light spesso utilizzo la pasta integrale, ma potete usare la pasta che preferite anche le orecchiette fresche si abbinano molto bene.
Non so fornirvi la quantità precisa dei broccoli, dipende da quanta pasta utilizzate e dai vostri gusti.

Pasta con i broccoli light e gustosa 1 Ingredienti

Per due persone

  • 160 g di pasta integrale
  • Qualche ciuffo di broccolo bollito
  • mezzo spicchio di aglio
  • 2 acciughe sottolio
  • 2 pomodori secchi sottolio
  • 2-3 olive nere
  • peperoncino (io ho usato quello fresco)
  • sale e olio qb
  • una spolverata di pecorino

Pasta con i broccoli light e gustosa 2 Procedimento

Come cucinare i broccoli

Come già detto, per la pasta e broccoli light potete usare un avanzo broccoli bolliti oppure bollire qualche ciuffo di un broccolo.
Io lo taglio a cimette, sciacquo bene sotto l’acqua corrente. Metto prima a bollire torsoli qualche minuto in più (spesso elimino anche la corteccia esterna) e poi immergo le cimette insieme alle foglie più piccole e tenere (il resto o le butto o le utilizzo per i minestroni) . Cucino il tutto per una decina di minuti o comunque fino a quando risultano tenere ma non molli.
Scolate il broccolo e tenete da parte.

Prepariamo il sughetto per la pasta con i broccoli light

In una padella o in una wok rosolate l’aglio con un paio di cucchiai di olio d’oliva, unite i filetti di acciughe e 2 pomodori secchi tagliati a striscioline. Unite anche la quantità di broccoli che preferite precedentemente tagliati a pezzetti, aggiungete un pizzico di sale, il peperoncino, le olive denocciolate e mescolate. Se i broccoli risultano ancora leggermente sodi oppure se preferite un sugo più cremoso aggiungete dell’acqua di cottura della pasta e prolungate la cottura per qualche minuto.
Ricordate di eliminare l’aglio!

Una volta cotta la pasta integrale scolatela e versatela in padella, mescolate e aggiungete del pecorino grattugiato. Tenete sempre da parte un poco di acqua di cottura della pasta così da poterla utilizzare se servisse per amalgamare la pasta.
Servite la pasta con i broccoli light insaporita con un’altra spolverata di pecorino e un filo d’olio d’oliva.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *