Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Barrette energetiche senza zuccheri aggiunti 1

Oggi vi parlerò di uno snack che mi piace moltissimo, si tratta delle barrette energetiche senza zuccheri aggiunti.
Già avevo postato la ricetta delle barrette energetiche con frutta secca e semi, amalgamate con il malto.
Siccome mi piace sperimentare e a casa avevo delle banane mature, ho deciso di provare questa nuova versione barrette energetiche senza zuccheri aggiunti con appunto come ingrediente legante la purea di banana.
Non ho aggiunto nè zucchero nè altro dolcificante in quanto la banana è già dolce naturalmente.
Sono barrette energetiche caloriche ma senza grassi nè zucchero.
Rispetto all’altra versione restano più morbide, ma sono ugualmente buone.
Consiglio di conservarle in frigo, soprattutto in estate, perchè con il caldo la banana potrebbe prendere un brutto sapore.
Preparare le barrette energetiche senza zuccheri aggiunti è semplice, potete realizzarle in pochi istanti.
Sono golosissime, dovrete fermarvi per non finirle tutte!

Barrette energetiche senza zuccheri aggiunti 2 Ingredienti

  • 1 banana, polpa 100 g
  • 1 cucchiaio di olio di cocco facoltativo
  • 70 g frutta secca, io mix di nocciole, mandorle e anacardi
  • 20 g semi di girasole
  • 10 g semi di lino
  • 20 g uvetta
  • 30 g frutti rossi secchi, oppure datteri o albicocche secche
  • 40 g fiocchi d’avena (30 g da tritare e 10 da aggiungere interi)
  • 4-5 quadratini di cioccolato fondente, facoltativo
  • Un paio di pizzichi di cannella
  • Un pizzico di sale

Barrette energetiche senza zuccheri aggiunti 3 Procedimento

Mettete in ammollo i frutti rossi e l’uvetta per almeno 10 minuti.

Dopo tritate semi, fiocchi d’avena (lasciandone da parte 10 g) e frutta secca in un tritatutto, io ho usato il Bimby per 6 secondi vel.5.

Schiacciate la banana in una terrina con una forchetta, se volete aggiungete l’olio di cocco liquido, poi la cannella e mescolate.

Aggiungete tutto il trito di frutta secca e di semi oleosi, il pizzico di sale, l’uvetta e i frutti rossi ben asciugati con uno strofinaccio, il cioccolato tagliato a pezzi e un’altra manciata di fiocchi d’avena interi. Amalgamate il tutto con una cucchiarella o con le mani.

Rivestite una teglia con carta forno leggermente oleata, le misure interne della mia teglia erano 24 x 17, e versate il composto in modo omogeneo.

Cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti, dopo che si sarà raffreddato un poco potete tagliarlo a rettangoli ottenendo le vostre barrette energetiche senza zuccheri aggiunti.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *