Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
Senza categoria
SOS cucina

Ormai è già qualche anno che preparo le polpette di cavolfiore al sugo, eppure mi sono accorta di non averle ancora pubblicate sul mio blog.
L’altro giorno le ho preparate con una variante, ho aggiunto una scatoletta di tonno per rendere il piatto più sostanzioso, insomma per ottenere una cena completa.
Io le trovo deliziose, sfiziose e soprattutto sane!
Si sa le verdure sono salutari ma mangiarle sempre allo stesso modo non è molto soddisfacente, quindi è bene avere delle alternative per riuscire a inserire verdure ed ortaggi in ricette alternative.
Trovo che le polpette e gli hamburger vegetali rappresentano un modo ideale per riuscire a mangiare con gusto e piacere le verdure.
E quindi eccomi qua con la ricetta delle polpette di cavolfiore al sugo, in questa variante arricchite con del tonno (nella ricetta trovate tutte le opzioni).
Potete realizzare queste polpette anche semplicemente con un avanzo di cavolfiore bollito, quindi è un’ottima idea per riciclare gli avanzi.
Vi consiglio di seguire tutto alla lettera per ottenere un composto lavorabile, altrimenti rischierete di avere un composto troppo molle.

NOTA: Il sugo di cottura delle polpette di cavolfiore si insaporisce molto, vedrete che tutti faranno a gara per fare la scarpetta con il pane!

Polpette di cavolfiore al sugo - ingredienti Ingredienti

Per 2-3 porzioni

Per le polpette

  • 1 cavolfiore piccolo (io ho usato circa 400 g di cavolfiore già cotto)
  • 1 scatoletta di tonno al naturale oppure 4 filetti di acciuga sott’olio
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 3-4 olive nere
  • 1 uovo piccolo oppure solo 40-50 g albume
  • mollica di una fetta di pane, ammollata semplicemente nell’acqua e strizzata
  • sale
  • pangrattato qb
  • timo e prezzemolo q.b.

Per il sugo

  • circa 400 g passata di pomodoro
  • olio evo qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • un goccino di acqua

Polpette di cavolfiore al sugo - procedura Procedimento

Per prima cosa pulite il cavolfiore, fatelo bollire in acqua salata con 1 cucchiaio di aceto.
Una volta cotto, per circa una decina di minuti dal bollore, fatelo raffreddare per bene.
Con le mani strizzate i ciuffi del cavolfiore in modo da eliminare il più possibile l’acqua di cottura, in alternativa potete cuocere il cavolfiore al vapore.

Con una forchetta schiacciate il cavolfiore cotto, poi aggiungete la mollica di pane strizzata e sbriciolata, le olive denocciolate e tagliate a pezzetti, le alici tagliate a pezzetti o il tonno sbriciolato, il pecorino grattugiato, l’uovo, il timo, il prezzemolo tritato e il sale, mescolate. Aggiungete poi del pan grattato fino ad ottenere un composto sodo (non deve essere asciutto, ma solo lavorabile).
Fate riposare il composto delle polpette di cavolfiore in frigorifero per un’oretta almeno.

Poi in una pentola fate rosolare uno spicchio di aglio nell’olio d’oliva, versate la passata di pomodoro, un pizzico di sale, un goccino di acqua e fate cuocere con il coperchio 5 minuti.
Intanto formate le polpette di cavolfiore, versatele nella pentola con il sugo e fatele cuocere circa 15 minuti con il coperchio, girandole delicatamente a metà cottura.
Sono polpette molto morbide, quindi prestate attenzione a girarle. Se preferite un composto più asciutto potete provare ad aggiungere al composto una patata schiacciata.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ricettario pesti con il Bimby

Pesti con il Bimby

e-book
scopri di più
close-link