Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Lievitati
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte di ricette
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegane
Secondi piatti
SOS cucina
Biscotti a limone light e vegan 1

E’ finalmente arrivato il momento di una nuova ricetta di biscotti: questi sono i miei biscotti a limone light, gustosi, leggeri e friabili.
Questa ricetta, oltre ad essere senza burro e senza uova, è vegana per cui è adatta a tutti coloro che nella loro dieta non assumono ingredienti di origine animale.
A me sono piaciuti davvero tanto, per cui ho deciso di condividere con voi questa ricetta che mi aveva dato mia madre tempo addietro e che mi ero ripromessa di provare.
Mi hanno conquistato per il loro sapore intenso di limone, e poi sono rimasta soddisfatta dalla loro consistenza, infatti risultano friabili, croccanti fuori e più morbidi dentro.

Nella ricetta era prevista della granella di nocciole per la superficie (che io non ho usato), ma ho preferito solo usare dello zucchero per renderli più croccanti. Su alcuni biscotti ho poi aggiunto della farina di ribes, mentre ad altri un pezzo di zenzero candito, per richiamare il sapore del limone.
Come unica variazione alla ricetta originale, ho diminuito leggermente la quantità di zucchero e ho aggiunto un pizzico di zenzero in polvere nell’impasto.

Se siete alla ricerca di un dolce a limone, leggero ma buono, da mangiare a colazione o da accompagnare ad un tè o tisana del pomeriggio, questi biscotti a limone fanno al caso vostro ;-).

Biscotti a limone light e vegan 2 Ingredienti

Per circa 20 biscotti

  • 260 g di farina, il tipo che preferite
  • 100 g zucchero di canna (io ne ho usati 80 grammi) + un paio di cucchiai per la superficie
  • Succo e buccia di mezzo limone
  • 1 pizzico di zenzero (facoltativo)
  • 60 ml olio d’oliva dal sapore leggero oppure olio di semi di girasole
  • Un pizzico sale
  • Vino bianco qb
  • 1 cucchiaino di bicarbonato o lievito per dolci
  • I semi di mezza bacca vaniglia

Biscotti a limone light e vegan 3 Procedimento

Premere il succo del limone ed insieme al vino bianco ottenere circa 110 ml.
Aggiungere lo zucchero (meglio se polverizzato) e mescolare un po’, aggiungere l’olio d’oliva e mescolare per bene.
A parte setacciare la farina col bicarbonato, un pizzico di sale, aggiungere la buccia del limone e la vaniglia (e volendo lo zenzero), formare una fontana e aggiungere al centro i liquidi mescolati con lo zucchero.
Ottenere un impasto morbido ma non troppo appiccicoso, se così fosse aggiungere altra farina, se invece fosse troppo sodo e poco lavorabile, aggiungere poca acqua.

Formare delle palline grosse come noci e premerle nello zucchero di canna o semolato (io ho usato anche della farina di ribes e qualche pezzetto di zenzero candito). Adagiateli su una teglia rivestita da carta forno, oppure come me potete usare il tappetino microforato da forno con cui mi trovo davvero benissimo. La cottura risulta più omogenea ed inoltre i biscotti non assorbono l’umidità nella parte inferiore.

Infornare i biscotti a limone in forno caldo a 170° per circa 12-15 minuti.
Lasciateli poi raffreddare per bene prima di conservarli in un barattolo di vetro o scatola di latta.

Biscotti a limone light e vegan 4

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.