Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
muffin light allo yogurt

Ciao a tutti, tempo fa ho trovato questa ricetta sul blog Giallo zafferano, mi è piaciuta molto e ho voluta provarla, ma ho deciso di personalizzarla un poco e bimbizzarla. Si tratta di Muffin light allo yogurt.
Light perchè all’interno non si sono nè burro nè uova, ma anche semplici da preparare, occorrono infatti pochissimi minuti.
Ciononostante sono dei muffin saporiti e morbidi, soprattutto grazie alla presenza dello yogurt ai mirtilli.
Potete realizzare questi muffin light allo yogurt in caso in cui abbiate bisogno di una colazione o merenda light.
Vediamo come realizzarli in pochi passi.

Muffin light allo yogurt 1 Ingredienti

Per 6 muffin (non grandi)

  • 50 g farina di riso
  • 50 g farina tapioca (oppure altra farina 0)
  • 80 g farina 0
  • 70 g zucchero
  • 60 g olio di mais
  • 170 g di yogurt alla frutta (io ai mirtilli)
  • 30 g acqua o succo di limone
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • frutta fresca per decorazione
  • una manciata di ciliegie

Muffin light allo yogurt 2 Procedimento

Versare nel boccale l’olio, lo zucchero e lo yogurt e mescolare 30-40 secondi velocità 6 (Se non avete il bimby potete utilizzare le fruste elettriche).

12106819_1014087135291659_5975280817689767857_n

 

Spatolare ed aggiungere tutti gli ingredienti, e mescolare per 40 secondi vel 5, raccogliere il composto sul fondo e dare un’altra mescolata.

Imburrare e infarinare gli stampini, e versare il composto.

Decorare con pezzi di frutta a piacere e zucchero di canna, magari in abbinamento allo yogurt (io avevo delle ciliegie surgelate gnamm :D).

12141649_1014087088624997_6510206077553238707_n

Infornare in forno caldo a 170 gradi forno statico per circa 20 minuti, e buona merenda!

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *