Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Zucchine ripiene al tonno light 1

Eccomi finalmente con una ricetta salata, si tratta di zucchine ripiene al tonno cotte in forno. Le zucchine sono quelle tonde, ma per questa ricetta potete usare anche quelle lunghe.
E’ una ricetta molto semplice da preparare e ci vogliono pochi ingredienti che facilmente si hanno in casa.
Ora che sta iniziando il periodo delle zucchine non vi resta che provare anche voi a realizzare le zucchine ripiene.
La mia ricetta è semplice, gustosa e soprattutto light! Infatti ho usato il tonno al naturale (quello senza olio) e un solo albume. La cottura in forno è in linea con la leggerezza di questo piatto, ormai tipico della nostra tradizione.
Mia madre me le preparava spesso, con ripieni di ogni tipo. Sono molto buone anche quelle con la ricotta e con la carne.
Allora non mi resta che descrivervi come ho preparato le mie zucchine ripiene light.

Zucchine ripiene al tonno light 2 Ingredienti

Per due persone

  • 1 scatoletta di tonno (io quella al naturale)
  • 2 zucchine tonde
  • feta q.b.
  • un paio di pomodori secchi (opzionale)
  • 4 olive
  • 1 albume
  • 2 fette pancarrè ammollate nel latte
  • pangrattato q.b.
  • prezzemolo q.b.

Zucchine ripiene al tonno light 3 Procedimento

1. Per prima cosa lavate le zucchine tonde, tagliatele a metà e mettetele in una pentola con dell’acqua salata e fate cuocere per circa 8-10 minuti dal bollore.

2. Una volte cotte le zucchine, fatele raffreddare un po’, poi con un coltello incidetele delicatamente lungo i bordi e con un cucchiaino eliminate la polpa interna, lasciando intatta la calotta esterna della zucchina.
A questo punto potete lasciare le zucchine svuotate capovolte, così da favorire la perdita dell’acqua di cottura.

3. Intanto dedichiamoci al ripieno delle zucchine. Quindi premete per bene il poco di polpa ricavata dalle zucchine e tagliuzzatela. Aggiungete le fette di pancarrè bagnate nel latte e strizzate, l’albume, la scatoletta di tonno sgocciolata, le olive e pomodori secchi tagliati a pezzi piccoli, il prezzemolo tritato, un poco di sale, se vi piace anche qualche dadino di feta, ed infine un paio di cucchiai di pangrattato. Mescolate per bene.

4. A questo punto farcite le zucchine con il ripieno, spolverate con del pangrattato e irrorate con un filo d’olio. Prima di infornare ho pensato di trasferire le zucchine ripiene su una teglia rivestita da carta forno, per evitare far bruciacchiare la teglia. Infornate a 180 gradi per circa 15-20 minuti, ed ecco pronte le vostre zucchine ripiene al tonno light.

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *