Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Vellutata di zucca con il bimby 1

Finalmente è arrivata l’ora delle buonissime e sane vellutate!!!
La mia vellutata preferita è sicuramente la vellutata di zucca, mi sono però accorta che non l’avevo ancora aggiunta sul blog e quindi ho subito rimediato 😉
La mia zucca preferita è sicuramente la Hokkaido, cremosa e dolce, ma per preparare la vellutata di zucca potete usare qualunque tipo voi preferiate.
Per rendere il piatto ancora più cremosa e densa io preferisco usare una patata oppure aggiungere 30 g di riso (dopo aver tritato le verdure, al punto 2 insomma).
Nella vellutata di zucca con il bimby io uso parecchie spezie perché le adoro, ma quelle che penso si sposino meglio con la zucca sono sicuramente lo zenzero, la cannella, la noce moscata e la salvia.
Voi potete usare anche solo quelle che vi piacciono, tralasciando quelle che non preferite.
Per preparare le vellutate io uso il mio amato bimby, in questa preparazione è davvero utilissimo perché frulla e cuoce, insomma fa tutto lui mentre io mi dedico ad altro :D.

Vellutata di zucca con il bimby 2 Ingredienti

Per 3 porzioni

  • 450 g di zucca pulita (io uso la Hokkaido)
  • 1 patata
  • 1 gambo di sedano bianco
  • poco meno di mezza cipolla
  • Un paio di foglie di salvia
  • sale qb
  • Un pezzetto di zenzero fresco
  • Un pizzico di noce moscata
  • Un pizzico di cannella
  • 1 cucchiaino di dado vegetale (io home made)
  • 440 g di acqua
  • Qb olio evo

Per condire a piacere : semi misti, parmigiano grattugiato e crostini.

Vellutata di zucca con il bimby 3 Procedimento

1. Mettete nel boccale tutte le verdure pulite e tagliate a pezzi, una fettina di zenzero sbucciato, aggiungete le spezie e gli odori e frullate 10 secondi a velocità 5, spatolate.

2. Nel boccale versate l’acqua, il dado e il sale e cuocete per 24 minuti a 100 gradi velocità 1.

3. A questo punto se la vellutata di zucca dovesse risultare troppo liquida potete mandare a modalità varoma per qualche altro minuto.

4. Una volta cotta assaggiate e aggiustate di sale la vellutata, aspettate qualche minuto in modo che si intiepidisca un poco e poi  procedete frullando per 15 secondi a velocità da 6 a 10.
Infine, una volta versato la vellutata di zucca nei piatti, aggiungete semi a piacere (io di girasole), irrorate con un filo d’olio extravergine e, se vi piace, aggiungete una spolverata di formaggio grattugiato e qualche crostino (io ho semplicemente tostato il pane di segale).

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *