Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Torta crumble alle pesche 1

Oggi ho scelto di salutare la stagione estiva con una ricetta a base di un frutto che ormai sta per scomparire sui banchi della frutta: la pesca.
Si tratta di una buonissima torta crumble alle pesche composta da una base morbida, fette di pesca e uno strato di crumble croccante.
Questo è il terzo anno consecutivo che la preparo nella stagione estiva, ogni volta mi dicevo di scriverla perchè è troppo buona eppure solo ora ho avuto modo di postare finalmente la ricetta sul blog.
Realizzare la torta crumble di pesche è semplicissimo, io ho usato il bimby tuttavia, in alternativa, è possibile utilizzare anche un semplice sbattitore elettrico.
In questo caso dovete montare uova e zucchero, unire a filo l’olio e successivamente aggiungere lo yogurt.
Infine versate a pioggia la farina mescolata insieme al lievito setacciati.

Per la torta crumble alle pesche potete usare le pesche che preferite, io spesso uso quelle bianche che sono dolci e si ammorbidiscono in cottura.
Potete provare questa ricetta utilizzando un altro tipo di frutta (se lo fate, fatemi sapere com’è il risultato), io sinceramente non l’ho mai fatto perchè per me questa rimane la mia ricetta di torta alle pesche con crumble a cui sono affezionata.

E’ una torta senza burro, che risulta molto soffice grazie alla presenza dello yogurt e dell’olio nell’impasto.
Se volete una torta più bassa vi suggerisco di usare una teglia da 24 cm, io ho usato una da 22 cm per ottenere il risultato della foto.

Torta crumble alle pesche 2 Ingredienti

  • 2 uova
  • 70 g zucchero di canna
  • 100 g yogurt bianco o alle pesche
  • 40 g olio di semi di girasole
  • 130 g farina 0
  • 30 g amido di mais
  • 1 cucchiaio di limoncello o succo di limone
  • 10 g lievito per dolci
  • 2 pesche grandi o 3 piccole
  • qualche cucchiaio di marmellata di pesche o albicocche

Per il crumble

  • 50 g mandorle a granella
  • 70 g farina 0
  • 20 g fiocchi d’avena
  • 50 g margarina
  • 40 g zucchero di canna
  • cannella in polvere qb
  • 1 pizzico di sale

Torta crumble alle pesche 3 Procedimento

Iniziate preparando il crumble per la superficie quindi unite tutti gli ingredienti secchi necessari per il crumble e mescolate.
Poi unite la margarina e formate una specie di briciole e conservate in frigorifero.

Per la base della torta crumble alle pesche mescolate nel bimby le uova insieme allo zucchero a velocità 4 per 1 minuto,
Unite tutti gli ingredienti necessari per la torta (eccetto le pesche e la marmellata) e mescolate a vel. 4 per 30 secondi, spatolate e ripetete l’operazione.

Versate il composto della torta crumble alle pesche in una teglia a cerniera da 22-23 cm (precedentemente imburrata e infarinata), poi adagiate le fettine di pesca e qua e là posizionate qualche cucchiaino di marmellata (questo renderà il tutto più avvolgente in bocca) e infine versate il crumble sopra e cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per 30-35 minuti.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *