Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Torta cachi e cioccolato senza burro 1

Ciao a tutti, oggi è la volta di un altro dolce autunnale a base di cachi o kaki, un frutto che oltre ad essere assai buono e dolce, fa anche molto bene alla salute in quanto contiene un’alta percentuale di fibre, potassio e beta-carotene.
A casa mia non mancano mai, quelli che preferisco sono i cachi mela, quelli piccolini e sodi.
L’anno scorso avevo provato a fare un dolce e mi piacque molto, quindi anche quest’anno ho replicato con questa torta cachi e cioccolato senza burro.
Il dolce risulta davvero molto soffice e profumatissimo, adatto da inzuppare nel latte o da accompagnare a una tazza di thè.
Nella preparazione ho usato il bimby per comodità in quanto ho anche frullato i cachi, in alternativa potete usare un frullatore.
Nell’impasto, come quasi sempre faccio, non ho usato il burro ma olio di semi e uno yogurt bianco.
Invece del semplice cacao ho aggiunto del cioccolato fondente fuso che rende la torta cachi e cioccolato ancora più golosa.
Vediamo come si prepara in pochi semplici passi.

Torta cachi e cioccolato senza burro 2 Ingredienti

  • 210 g farina 0
  • 90 g Amido di tapioca o mais
  • 100 g zucchero di canna
  • 200 g di polpa di cachi mela o cachi vaniglia quelli sodi insomma
  • 80 g cioccolato fondente fuso
  • 1 uovo
  • 1 yogurt bianco
  • 50 g olio semi
  • 100 g latte (io d’avena)
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 bustina di lievito per dolci

Torta cachi e cioccolato senza burro 3 Procedimento

Lavare e sbucciare i cachi, eliminare i semi e tagliarli a pezzi.
Frullare i cachi insieme allo zucchero, 10 secondi velocità 5-6, aggiungere l’uovo, l’olio, lo yogurt, e mescolare per 10 secondi velocità 6.
Aggiungere la farina, l’amido, la cannella, il cioccolato fuso (io l’ho sciolto al microonde), il succo di clementine ed il latte di avena, 10 secondi velocità 5 e spatolare.
Infine aggiungere il lievito e mescolare per 10 secondi velocità 5.

Versare il composto in una teglia a ciambella da 24-26 cm, imburrata ed infarinata, ed infornare il ciambellone ai cachi a 170 gradi per circa 40-45 minuti.
Questa volta ho cotto la torta cachi e cioccolato nella pentola fornetto Versilia da 24 cm sul fornello piccolo da 5 cm per 5 minuti alto e per altri 40 minuti basso.

Prodotto consigliato

Farina di tapioca

Oltre ad essere usata per addensare creme e zuppe, la farina di tapioca, in piccole quantità, rende i dolci più soffici. Vedi il prodotto

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *