Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
Senza categoria
SOS cucina

Adoro l’estate perchè finalmente ci sono le solanacee di stagione e mi riferisco a melanzane, peperoni e pomodori.
Tra i miei piatti preferiti con le melanzane, oltre le melanzane a barchetta, c’è la parmigiana di melanzane grigliate o timballo di melanzane.
E’ appunto una simil parmigiana preparata con melanzane grigliate, sugo fatto con pomodori freschi e formaggio a pasta filata.
La parmigiana classica è sicuramente il top, ma per chi come me non può mangiare fritture, oppure per chi non vuole uscire troppo dalla dieta vi consiglio questo timballo di melanzane in quanto è davvero gustosissimo e facile da preparare.
Solitamente preparavo il timballo di melanzane semplicemente usando dei pomodori tagliati a fette e conditi con sale, olio e basilico, questa volta invece ho deciso di provare con un sugo fresco di pomodoro e il risultato è stato decisamente superiore!
Ho tritato i pomodori nel bimby e li ho fatti asciugare dalla loro acqua a varoma, in alternativa comunque potete optare per la classica passata di pomodoro.
In questo caso fate soffriggere uno spicchio di aglio nell’olio evo, poi versate la passata, salate e  cuocete per una quindicina di minuti.
A questo punto non mi resta che mostrarvi questa versione light ma deliziosa della parmigiana di melanzane o, per chi non ama accostarla alla parmigiana, timballo di melanzane.

Timballo di melanzane, una simil parmigiana - ingredienti Ingredienti

Per un timballino in una teglia da 20 cm

  • 3 melanzane, peso circa 600 g da pulite
  • 500-600 g pomodori per sugo in alternativa 400 g passata pomodoro
  • 3 foglie basilico
  • A piacere origano
  • Poco meno di mezzo spicchio aglio
  • Sale q.b.
  • 3 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 130 g circa formaggio a pasta filata
  • Qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato

Timballo di melanzane, una simil parmigiana - procedura Procedimento

1.Tagliate a fette le melanzane non troppo sottili (circa mezzo centimetro) e arrostitele su una piastra ben calda, conditele poi con un filo di olio d’oliva e del sale e mettetele da parte. Io ho usato delle melanzane con pochi semi quindi non le ho messe sotto sale, se preferite potete comunque metterle sotto sale e lasciar scolare la loro acqua di vegetazione. Una volta trascorsa un’oretta sciacquatele e asciugatele.

Timballo di melanzane, una simil parmigiana - melanzane-grigliate-150x150

2. Tritate nel Bimby i pomodori, lavati e tagliati a pezzi grandi, insieme all’aglio a vel.5 per qualche secondo.
Aggiungete qualche pizzico di sale e l’origano e mandate a varoma per 7-8 minuti per farli asciugare un poco (dopo 4 minuti controllatelo comunque, i miei erano un poco acquosi quindi ho dovuto prolungare la cottura).
Unite poi basilico e 2 cucchiai di olio evo e tritate a vel. 5 per qualche secondo. Assaggiate e valutate se fosse necessario aggiustare di sale.

Timballo di melanzane, una simil parmigiana - sugo-timballo-150x150

3.A questo punto occorre montare il timballo di melanzane, quindi sul fondo di una teglia da 20 cm versate un paio di cucchiai di sugo, poi fate uno strato di melanzane, poi di nuovo sugo, formaggio a fette e una spolverata di parmigiano grattugiato, ripetete con melanzane, sugo, formaggio e parmigiano, infine melanzane, il resto del sugo e poi abbondante parmigiano e un filo di olio evo.

Cuocete il timballo di melanzane in forno a 180-200 g per circa 20-25 minuti.

Per gli amanti delle melanzane vi consiglio di guardare tutte le mie ricette con questo ingrediente.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCARICA GRATIS
eBook
frullati Bimby

SCARICALO ORA!
close-link