Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Lievitati
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte di ricette
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegane
Secondi piatti
SOS cucina
strudel salato ci verdure

Ciao a tutti, avete mai preparato uno strudel salato con verdure? E’ davvero un’idea originale per una cena sana e gustosa. Ci sono varie ricette per la preparazione della sfoglia, questa volta ho voluto usare la pasta al vino.
La pasta al vino è una ricetta base del bimby che si trova facilmente anche su internet, io l’ho modificata leggermente e personalizzata aggiungendo della farina di riso rosso.
Purtroppo la farina di riso rosso non è semplice da reperire, a me piace molto oltre a vantare innumerevoli proprietà tra cui quella di ridurre il colesterolo.
Se riuscite a trovare il riso rosso potete tranquillamente creare la farina con il bimby, altrimenti potete sostituire la farina di riso rosso con della farina di riso integrale, farina di tipo 2, di farro oppure altra farina 0.

Per preparare lo strudel salato come verdure ho usato cavolfiore, carote e mais ma voi potete usare tutte le verdure che più vi piacciono. A renderlo un piatto più gustoso sono l’aggiunta di formaggio e speck.

Strudel salato con verdure 1 Ingredienti

Pasta al vino

  • 80 g vino bianco
  • 60 g di acqua
  • 100 g di farina di riso rosso
  • 200 g farina 0
  • 60 g olio d’oliva
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 2 pizzichi di curcuma (opzionale)

Per il ripieno

Verdure e affettati a piacere

Io ho usato circa mezzo cavolfiore viola, 1 patata, 1 carota e del mais in scatola .
Come affettati ho usato 4 fette di speck e della crescenza light.

Strudel salato con verdure 2 Procedimento

Per prima cosa bollite le verdure, quindi in questo caso ho bollito i ciuffi di cavolo, la patata e la carota e tenetele da parte. Per renderle più saporite potete ripassare le verdure in padella con poco olio e del sale aromatizzato.

Per la preparazione della pasta al vino inserite nel boccale il vino e l’olio ed emulsionate a velocità 4 per 20 secondi.
Aggiungete l’acqua, le farine, il sale ed impastate 1 minuto velocità spiga. Prelevate l’impasto dal boccale e amalgamate bene con le mani.
Se non avete il bimby potete impastare a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo.

pasta al vino
Dividete in due l’impasto se preferite fare due strudel più piccoli, altrimenti potete anche farne solo uno più grande.
Stendete la pasta al vino in forma rettangolare e adagiate il ripieno sulla parte centrale.

 Strudel salato con verdure 3

Richiudete lo strudel salato ripiegando le estremità verso l’interno accavallandole. Disponetelo su una placca da forno rivestita di carta forno e cuocete a 180 gradi per circa 25 minuti.

strudel salato di verdure
Per farli raffreddare più velocemente vi suggerisco di tagliare subito lo strudel salato a porzioni.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *