Una ricetta molto sfiziosa e fresca quella del rotolo di frittata, l’altro giorno l’ho preparata alleggerendo la ricetta ossia ho sostituito due uova con albumi.
Per rendere il piatto più nutriente e completo ho aggiunto due zucchine grattugiate, c’è chi le aggiunge direttamente alle uova, io ho preferito lasciarle scolare della loro acqua di vegetazione altrimenti la frittata rilascia troppo liquido in cottura.
Come procedimento ho preferito montare gli albumi a parte perchè avendo usato più albumi e meno tuorli c’era il rischio che il rotolo poi risultasse troppo basso e poco consistente.
Tuttavia se usate 4 uova potete anche evitare di montare gli albumi a neve così da velocizzare la preparazione del rotolo di frittata.
C’è anche un’altra opzione, quella di usare solo albumi.
In questo sostituite le uova con altri 140-150 g albumi (anche se il peso di un uovo è di circa 60 g lo sostituisco con più albume perché rendono meno).
Inoltre come farcitura del rotolo di frittata potete usare ciò che volete, potete ad esempio non aggiungere le zucchine al composto di uova ma insieme alla philadelphia e affettato aggiungere della rughetta tagliata finemente.
Il rotolo di frittata farcito è un piatto ideale come secondo, antipasto o cena servito freddo quindi più che mai adatto per questa calda stagione.

Rotolo di frittata farcito con zucchine e philadelphia - ingredienti Ingredienti

  • 2 uova
  • 140 g di albumi (oppure altre due uova)
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 2 zucchine medie
  • un pizzico di curcuma
  • sale
  • 100-120 g di philadelphia (io senza lattosio)
  • 2 fette di affettato di pollo o prosciutto cotto

Rotolo di frittata farcito con zucchine e philadelphia - procedura Procedimento

Per prima cosa grattugiate le zucchine con una grattugia a foro largo e lasciatele in uno scolapasta a scolare il loro liquido (aggiungete qualche pizzico di sale) per una mezz’oretta.
In caso usiate più albumi come me, per prima cosa occorre montare gli albumi a neve, anche quelli delle due uova, insieme ad un pizzico di sale.
A parte sbattete con una forchetta i due tuorli con il sale, poi unite le 2 zucchine grattugiate ben strizzate all’ultimo momento, il parmigiano grattugiato e un pizzico di curcuma.
Incorporate a questo composto gli albumi a neve poco alla volta, mescolando delicatamente.
Versate la frittata in una teglia rettangolare (la mia era 28×22, tuttavia essendo che la frittata con albumi a neve rimane gonfia va bene anche una teglia poco più grande) rivestita da carta forno e cuocete a 180 per circa 15 minuti.
Ancora tiepido arrotolate la frittata vuota (servirà a far in modo di mantenere la forma di rotolo), una volta raffreddata spalmate il formaggio spalmabile senza lattosio e adagiate le fette di affettato.
Infine arrotolate di nuovo la frittata e mettete in frigorifero per un paio di ore.

Tagliate il rotolo di frittata farcito e servite con una bella insalata di pomodori e buon appetito!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *