Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
risotto ravanelli e speck

Avete mai pensato di cuocere i ravanelli? Io l’ho fatto preparando questo risotto ravanelli e speck che è stato un esperimento ben riuscito.
Il sapore è gradevole, per nulla aspro, un piatto leggero, delicato ed originale adatto ad ogni gusto.
La ricetta è semplicissima, basta avere in casa dei ravanelli e un po’ di speck e del riso.
Se vi piacciono i ravanelli (o rapanelli) potete leggere anche questa ricetta insalata sfiziosa.

Passiamo alla ricetta.

Risotto ravenelli e speck 1 Ingredienti

Per una persona

  • 2 ravanelli
  • cubetti di speck o prosciutto crudo q.b.
  • 80 g di riso
  • cipolla q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • dado vegetale 1 cucchiaino (io ho usato quello fatto in casa)
  • vino bianco q.b.
  • 1 noce di burro
  • parmigiano grattugiato q.b.

Risotto ravenelli e speck 2 Procedimento

1. Preparare il brodo vegetale con dado e acqua, oppure con cipolla, carota e sedano.
2. Fate soffriggere la cipolla e i cubetti di speck, e poi aggiungete i ravanelli tagliati a fettine non troppo spesse e cuocete per qualche minuto a fiamma bassa.

10398346_1059380894095616_6784777703778517837_n
3. Aggiungete poi il riso, fatelo tostare un attimo e sfumate poi con il vino bianco.

12540898_1059380264095679_5522664066281814084_n
4. Fate cuocere il riso aggiungendo poco alla volta il brodo caldo, aggiustate di sale.

5. Una volta cotto il riso, mantecate con una noce di burro e del parmigiano.

Ed ecco pronto il vostro risotto ravanelli e speck, originale, leggero e gustoso.

risotto ravanelli e speck

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *