Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Ricetta lebkuchen biscotti speziati di Natale 1

Eccomi qua finalmente con una nuova ricetta natalizia: i biscotti speziati lebkuchen.
I biscotti lebkuchen sono dei famosi biscotti speziati tedeschi, ma molto famosi anche in alcune regioni italiane come in Alto Adige, che hanno la particolarità di essere fatti con la farina di segale, miele e  spezie, e vengono decorati con il cioccolato oppure la ghiaccia reale.
Preparare i lebkuchen non è complicato, bisogna solo organizzarsi in quanto il composto dei biscotti deve riposare una notte e poi, una volta cotti, vanno decorati.
Ho trovato una ricetta sul web e come mio solito, ho modificato.
In special modo ho diminuito il miele, avevo paura che usato in eccesso avrei ottenuto dei biscotti lebkuchen troppo duri, inoltre ho aggiunto il cardamomo (che adoro), e invece di usare solo il tuorlo ed aggiungere poi il latte, ho usato 1 uovo intero.
Non preoccupatevi se l’impasto dovesse risultare appiccicoso e difficile da lavorare, il giorno successivo tende a rassodare e risulterà più semplice creare i biscotti.
Come vedete in foto alcuni lebkuchen li ho decorati con una glassa fatta con zucchero a velo (aromatizzato alla vaniglia) e succo di limone, ottenendo un composto non troppo liquido. Non vi ho messo le dosi perchè ne ho fatti solo alcuni come prova, devo dire che mi piacciono molto più al cioccolato, ma anche semplici sono buoni.
Infatti senza cioccolato si mantegono ancora più morbidi e le spezie si avvertono meglio al palato.
Ecco quidi come ho preparato i biscotti lebkuchen natalizi.

Ricetta lebkuchen biscotti speziati di Natale 2 Ingredienti

  • 250 g farina, metà segale e metà 0
  • 30 g mandorle a farina
  • 50 g zucchero canna
  • 80 miele (io all’arancia)
  • 50 g margarina
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • Buccia circa mezzo limone e mezzo arancio
  • Mezzo cucchiaino zenzero
  • Una punta di cucchiaino di noce moscata
  • Un pizzico di cardamomo
  • Un pizzico chiodi garofano in polvere (io ho usato le 5 spezie)
  • 1 cucchiaino colmo di cacao amaro
  • Una punta cucchiaino bicarbonato
  • 1 uovo piccolo
  • Cioccolato fondente per la copertura circa 100 g

Ricetta lebkuchen biscotti speziati di Natale 3 Procedimento

Sciogliete insieme il miele e la margarina o a bagnomaria o nel microonde e lasciatelo intiepidire.

Sbattete con una frusta a mano l’uovo con lo zucchero, poi aggiungete le spezie.

A parte mescolate le farine, il bicarbonato e la farina mandorle.

Unite il composto con l’uovo e lo zucchero con quello della margarina ed il miele (si devono essere raffreddati), poi aggiungete anche il composto delle farine.

Ricetta lebkuchen biscotti speziati di Natale 4

Mescolate un poco con le mani inumidite e lasciate riposare in una ciotola, coperta dalla pellicola, una notte al riparo da correnti.

La mattina seguente formate delle palline, appiattitele con le mani e formate i biscotti con i tagliabiscotti a forma natalizia, con spessore mezzo centimetro.

Cuocete i biscotti lebkuchen a 180 per circa 12-13 minuti non ventilato.
Vi suggerisco di non prolungare la cottura altrimenti rischiereste di farli diventare duri.

Una volta cotti, sciogliete il cioccolato a bagnomaria oppure al microonde (io lo sciolgo a 400 watt per pochi minuti, girando spesso), ed immergete i biscotti da un lato.

Ed eccoli qua pronti i vostri biscotti natalizi speziati lebkuchen, potete conservarli tranquillamente in una scatola di latta per diversi giorni. Con il passare del tempo acquistano sapore e morbidezza 😉

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *