Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Lievitati
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte di ricette
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegane
Secondi piatti
SOS cucina
Ricetta amor di polenta senza burro 1

Era da tanto tempo che volevo provare la ricetta della torta amor di polenta, una torta tipica della città di Varese a base di farina di mais e mandorle e dalla forma particolare data dallo stampo di plumcake scanalato (che devo procurarmi prima o poi!).
Come mio solito ho preso la ricetta del dolce amor di polenta e l’ho leggermente modificata, in particolare ho sostituito il burro con l’olio di semi, il rhum con il limoncello, e ho ridotto la dose di zucchero.
Come farina ho usato la farina di mais sottile, quella che si utilizza nei dolci o nel pane per intenderci.
Quella di tostare leggermente le mandorle è stata un’ottima idea infatti, rispetto a quando le ho usate non tostate, si sentiva maggiormente il sapore all’interno del dolce.
Devo dire che questo plumcake amor di polenta mi è piaciuto tantissimo, è delicato come gusto, non troppo dolce, morbido e spugnoso.
Lo rifarò sicuramente, io ve lo consiglio 😉

Ricetta amor di polenta senza burro 2 Ingredienti

  • 100 g farina di mais (io non ho usato quella per polenta)
  • 100 g farina 0
  • 80 g mandorle pelate
  • 100 g zucchero di canna
  • bacca vaniglia qb
  • buccia di limone qb
  • 2 cucchiai limoncello
  • 2 uova medie
  • 50 g latte di kefir o yogurt
  • 50-70 g latte (io d’avena)
  • 70 g olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci

Ricetta amor di polenta senza burro 3 Procedimento

  • Tostate leggermente le mandorle pelate in padella a fiamma bassa. Dopo tritatele a farina. Io ho usato il bimby e ho polverizzato insieme allo zucchero a vel.9 a intervalli di qualche secondo.
  • In una terrina setacciate le farine ed il lievito, unite la bacca di vaniglia e la buccia di limone.
  • In un’altra ciotola sbattete le uova insieme all’olio di semi. Oppure nel bimby a velocità 4 per 40 secondi, Unite poi lo yogurt e mescolate.
  • Poi alternate l’aggiunta della farina con il latte e il limoncello e mescolate con una frusta a mano. Oppure nel bimby unite il resto degli ingredienti e mescolate a vel.4 per 20 secondi, spatolate e vel.3 per altri 30 secondi, Se l’impasto dovesse risulare troppo asciutto aggiungete 2-3 cucchiai di del latte o acqua.
  • Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato e cuocete la torta amor di polenta a 170 gradi per 35-40 minuti. Una volta sfornato e raffreddato spolverizzate con zucchero a velo.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *