Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Lievitati
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte di ricette
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegane
Secondi piatti
SOS cucina
Polpettone con zucca ripieno 1

Ciao a tutti, oggi finalmente riesco a scrivervi una ricetta che mi ha dato mia mamma che ho realizzato qualche giorno fa: si tratta un godurioso polpettone con zucca, ripieno di frittata e mozzarella.
Grazie alla zucca grattugiata nel composto di carne, il polpettone al suo interno rimarrà bello morbido ed inoltre risulterà molto più saporito del classico polpettone.
Con questa ricetta otterrete un piatto completo, in quanto, oltre alle già presenti verdure all’interno del polpettone, andrete a cuocere delle verdure di accompagnamento.
Mia madre nella sua ricetta ha usato un mix di patate, patate dolci e zucca, io avevo solo un pezzo di zucca che ho utilizzato nell’impasto per cui come accompagnamento al polpettone ho utilizzato solo patate e batate.
In questo periodo al mercato trovo delle patate dolci (note anche come batate o patate americane) di origini italiane che al loro interno sono bianche ma non hanno niente che vedere nulla con le comuni patate, sia per sapore che consistenza.
In origine la ricetta di questo polpettone era senza ripieno (io ho deciso di arricchirlo per renderlo ancora più appetitoso) per cui se volete potete anche evitare di aggiungere la farcitura di frittata e formaggio, così avrete un piatto più light.

Se vi piace l’accostamento della carne con la zucca vi consiglio di provare anche la mia ricetta delle polpette con salsa alla zucca.

Polpettone con zucca ripieno 2 Ingredienti

Per 4-5 persone

  • 500 g carne (io mista maiale e bovino)
  • 100 g di zucca
  • 1 carota
  • 60 g mollica di pane raffermo
  • 2 uova (io ho usato 2 albumi + 1 uovo per la frittatina)
  • Formaggio grattugiato qb
  • Pane grattugiato qb
  • 2 cucchiai di olio
  • Un pizzico di noce moscata
  • Un pizzico di zenzero
  • Un cucchiaino di buccia di limone grattugiata
  • sale qb
  • Prezzemolo qb
  • 60-70 grammi di mozzarella o formaggio per il ripieno

Per il contorno

  • 2 patate e qualche dadino di zucca o 3 patate
  • 2 batate
  • 1 pezzo di cipolla (facoltativo)
  • Sale qb
  • Rosmarino
  • Vino bianco
  • Curry

Polpettone con zucca ripieno 3 Procedimento

Prepariamo l’impasto del polpettone con zucca

Per prima cosa mettere a bagno la mollica di pane nel latte.
In una ciotola versare: la carne macinata, aggiungere l’uovo o gli albumi, l’olio, il pane bagnato e strizzato leggermente, il formaggio grattugiato, la noce moscata, il sale, lo zenzero, la buccia di limone grattugiata, il prezzemolo tritato, la carota e la zucca grattugiata, ed infine del pan grattato.
Impastate con le mani fino a raggiungere la consistenza del polpettone classico. A questo punto sarebbe meglio far riposare un poco il composto in frigorifero.

Occupiamoci del ripieno

Intanto preparare la frittatina. Io ho sbattuto 1 uovo con un pizzico di sale, un cucchiaio di latte e ho cotto in un padellino leggermente unto con olio d’oliva. Far raffreddare.
Se anche voi volete aggiungere della mozzarella vi suggerisco di tagliarla a dadini e lasciarla scolare così da far perdere un poco di latte (altrimenti in cottura potrebbe fuoriuscire).

Non ci resta che assemblare il polpettone e cuocerlo

A questo punto su un foglio di carta forno spolverare con poco pangrattato, stendete il composto del polpettone dandogli una forma rettangolare. Nella parte centrale adagiare prima la frittata e poi la mozzarella o il formaggio a dadini.
Chiudere il polpettone, quindi ripiegare internamente prima un lato e poi l’altro, e con le mani chiudere bene le giunture e le estremità.
Porre il polpettone con zucca in una teglia unta di olio posizionandolo con la parte della chiusura in basso, a contatto con la teglia.
Questo aiuterà a non far aprire il polpettone durante la cottura.
Sbucciare le patate e il resto degli ortaggi e tagliare tutto a pezzi della stessa dimensione, aggiungere la cipolla a fettine e condire con olio, sale, curry e rosmarino.

Versare un poco di vino bianco e infornare il polpettone con zucca a 200 gradi per circa 30 minuti (coprire con un foglio di alluminio per i primi 15 minuti). Dopo abbassare a 180 gradi e proseguire la cottura per altri 15 minuti circa, al bisogno aggiungere acqua o vino durante la cottura.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *