Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Polpette di melanzane e pesce spada 1

Oggi vi parlerò di una ricetta nuova a base di pesce che ho sperimentato di recente: polpette di melanzane e pesce spada.
Chi mi conosce sa che non amo molto il pesce quindi tendo sempre a sperimentare nuovi piatti soprattutto che riescano un po’ a nasconderne il gusto.
Siccome spesso ho visto il pesce spada in abbinamento con le melanzane ho voluto provare, che dire davvero gustose queste polpette di melanzane e pesce spada al sugo.
Il sapore del pesce si sente ma rimane delicato, la melanzana si abbina bene e grazie alla polpa morbida il composto diventa ben lavorabile.
Vi raccomando di usare delle melanzane morbide, altrimenti quelle più tenaci tenderanno a rimanere a pezzi e sarà più difficile formare le polpette di melanzane e pesce spada.
Per dare un tocco di sapore in più ho deciso di condire le polpette di melanzane e pesce spada con erbe aromatiche (timo e origano, ma anche un po’ di basilico ci sta bene), pecorino e pomodori secchi.

Vi ricordo che se apprezzate questo tipo di ricette potete considerare anche gli hamburger di pesce e patate, ideali se volete smaltire i tristissimi filetti di pesce surgelati 😉 a casa mia vanno a ruba, abbinati alla maionese di soia e una bella insalata.

Polpette di melanzane e pesce spada 2 Ingredienti

  • 200 g circa di pesce spada
  • 2 melanzane grandi (peso circa 300 grammi)
  • 30 g albume
  • Un goccio di vino bianco
  • 1 pomodoro secco sott’olio
  • Pecorino grattugiato qb
  • Pangrattato qb
  • Timo e origano e sale qb
  • Olio qb
  • Passata di pomodoro circa 200 grammi
  • Qualche oliva nera per il sugo

Polpette di melanzane e pesce spada 3 Procedimento

Per prima cosa occorre mettere sotto sale le melanzane tagliate a tocchetti piccoli in modo che perdano un po’di acqua.
Trascorso un po’ di tempo sciacquatele velocemente e strizzatele, cuocetele poi in padella con il coperchio insieme ad uno spicchio aglio, un filo di olio, un pizzico di sale e un poco di acqua fino a che non risultano belle morbide.
Dopo averle cotte eliminate l’aglio e tenetele da parte.

Poi nella stessa padella cuocete le fette di pesce spada prima da un lato e poi dall’altro, sfumate con un poco di vino bianco e salate portando a cottura.
Una volta raffreddato il pesce spada eliminate la pelle e sbriciolate il pesce.
Ora nella padella unite le melanzane al pesce e insaporiteli insieme con dell’origano e timo, se ci dovesse essere bisogno fate asciugare un poco il composto.

Una volta raffreddato il composto unite l’albume, il pomodoro secco tagliuzzato, il pecorino e il pangrattato quanto basta per un composto abbastanza sodo. Non vi resta che far riposare il composto delle polpette di melanzane e pesce spada in frigorifero per un oretta.

Formate le polpettine e fatele rosolare in padella con dell’olio d’oliva, prima da un lato e poi dall’altro.
A parte preparate un sugo con olio d’oliva, uno spicchio d’aglio, le olive, aggiungendo un poco di acqua per renderlo bello fluido e un pizzico di sale.
Infine immergete le polpette di melanzane e pesce spada nel sugo e fatele cuocere con il coperchio 10 minuti.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *