Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Pane di altamura con lievito madre 1

Ciao a tutti, eccomi di nuovo a panificare con questo bellissimo pane di Altamura fatto appunto con farina di grano duro e lievito madre.
E’ stata una gran soddisfazione sfornare questa bella pagnotta dorata, con la crosta croccante e la mollica soffice ed alveolata.
Il pane di Altamura è sicuramente uno dei miei pani preferiti, il suo sapore così delicato ma particolare fa sì che si sposi bene con qualunque pietanza.
Una volta cotto ricordatevi di far raffressare il pane di Altamura su una gratella e tagliatelo solo quanso si sarà raffreddato.
Sarà così buono che diventerà difficile non finire la pagnotta!
Se volete la ricetta del pane di Altamura senza lievito madre quindi con lievito di birra potete trovare la mia ricetta su un altro blog a questo link –>Pane di Altamura con bimby.
Bene, non mi resta che mostrarvi la ricetta.

Pane di altamura con lievito madre 2 Ingredienti

  • 600 grammi farina di semola di grano duro, io ho usato la farina Semola di Grano Duro Rimacinata
  • 420 grammi acqua
  • 1 cucchiaino malto d’orzo
  • 2 cucchiaini sale
  • 160 grammi pasta madre, rinfrescata al mattino

Pane di altamura con lievito madre 3 Procedimento

1. Nel bimby ho mescolato la farina di grano duro con 300 grammi di acqua per circa 20 secondi a velocità 6-7. Ho lasciato riposare circa 30 minuti.

2. Ho poi aggiunto la pasta madre ridotta in piccoli pezzi, il malto, e il resto dell’acqua in cui avevo sciolto il sale ed ho impastato per 3 minuti a modalità spiga. Ho ripreso l’impasto e impastato sul tavolo per qualche istante.

3. Ho lasciato riposare l’impasto (preparato verso le 10 di sera) fino al mattino seguente (circa le 9). L’impasto era più che raddoppiato! Immediatamente mi sono messa all’opera preparando i panini.
Ho cosparso di farina il piano di lavoro e ho fatto qualche giro di piega, pirlato i panini e messi di nuovo a lievitare per circa 2 ore.

4. Ho acceso il forno e nel frattempo ho cosparso i panini di Altamura con della farina di grano duro e inciso con alcuni tagli.

Ho cotto il pane di Altamura nel forno a gas a 240 gradi per circa 25 minuti e altri 10 minuti a 200 gradi. E questo è il risultato, alla prossima!

Pane di altamura con lievito madre 4

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *