Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
pancake vegan

Ciao a tutti, oggi vi mostro un’ altra versione di pancake vegan e light, questa volta oltre che senza uova, sono senza latte e senza zucchero.
Infatti al posto del latte ho utilizzato del latte di mandorla fatto in casa (la mia ricetta la trovate qui) e al posto dello zucchero dello sciroppo di riso.
Se siete vegani o siete a dieta e avete voglia di pancake potete osare con questa ricettina totalmente inventata da me, per dare un tocco di sapore rustico ho utilizzato della farina d’orzo e d’avena, se non le avete potete usare della farina integrale.
La ricetta non risulta molto dolce, quindi se li preferite più dolci o non siete a dieta potete aggiungere un cucchiaio di sciroppo di riso in più.
Inoltre se preferite usare l’olio d’oliva al posto di quello di semi di girasole potete farlo, io non l’ho fatto perchè il sapore dell’olio d’oliva nei dolci non mi piace.
Insomma penso di avervi detto tutto, allora vi mostro subito la ricetta.
(Per le altre ricette di pancake cliccate QUI)

Pancake vegan, light senza zucchero 1 Ingredienti

Dosi per 6 persone

  • 70 g farina d’orzo
  • 70 g farina d’avena
  • 100 g farina 0
  • 2 cucchiai di malto di riso o sciroppo di riso
  • 4 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 280 g di latte di mandorla
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
  • fava tonka q.b.
  • 1 pizzico di sale rosa

Pancake vegan, light senza zucchero 2 Procedimento

Per preparare questi pancake vegan light e ci vogliono pochissimi minuti.
In una terrina aggiungete tutte le farine, il pizzico di sale, il lievito e la fava tonka (se non l’avete non importa), e mescolate.

Al centro versate l’olio, lo sciroppo o malto di riso, e un po’ di latte di mandorla e incominciate a mescolare a mano con una frusta.

Aggiungete mano a mano il latte di mandorla fino a terminarlo e mescolate per bene, otterrete un composto fluido e omogeneo.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente e ungetela con pochissimo olio d’oliva.
Quando la padella inizierà a scaldarsi, versate l’impasto a cucchiaiate e cuocete a fiamma medio bassa per qualche minuto.
Non appena i pancake inizieranno a formare delle bolle, con l’aiuto di una palettina girateli e cuoceteli per un altro paio di minuti dall’altro lato.

Gustate i vostri pancake vegan con ciò che preferite, io di solito li accompagno con della marmellata, del malto o miele, oppure con la mia crema a nocciola.
Per tutte le altre mie ricette di creme spalmabili potete dare uno squardo a questo link.

pancake vegan

Spero che anche questa versione di pancake vi sia piaciuta, e come al solito alla prossima ricetta!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *