Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Muffin limone e ricotta con crema lemon curd 1

Qualche giorno fa è stato il compleanno della mia metà e indovinate quale dolce ha voluto che gli preparassi? I muffin limone e ricotta.
Partendo dal presupposto che non amiamo le torta tipiche da compleanno (con tanta crema e panna) pensavo mi chiedesse comunque qualcosa di più elaborato e invece ha richiesto dei semplici muffin limone e ricotta.
Nonostante abbia voluto accontentarlo ho pensato di arricchire i dolcetti e renderli più golosi e adatti all’occasione.
Ho infatti preparato una crema lemon curd e, per poterla servire insieme ai dolcetti,  per la cottura invece dei pirottini per i muffin ho usato una teglia a ciambelline così da poter inserire la crema al centro.
Per questi muffin a ciambellina ho usato una teglia con ciambelline in silicone che ho leggermente oleato prima di utilizzarla per evitare che, una volta cotte, si rompessero nel  staccarle.
Tuttavia se volete fare dei semplici muffin ricotta e limone e non volete aggiungere la crema lemon curd, potete usare tranquillamente gli stampini dei muffin inserendo i pirottini di carta all’interno.
Infine per decorare i muffin limone e ricotta ho utilizzato dei fiori di lavanda edibile, che ho precedentemente caramellato, in quanto trovo che la lavanda si sposi benissimo con il limone (ho fatto un goccino di caramello, quando ancora era leggermente ambrato ho aggiunto la lavanda, mescolato e versato il tutto su un foglio di carta forno cosparso di zucchero semolato).

I muffin limone e ricotta si preparano velocemente, risultano morbidi e leggermente umidi e dal sapore delicato.
Se decidete di preparare questa ricetta per colazione, e quindi senza aggiunta di crema, vi suggerisco di sostituire altri 10-20 grammi di yogurt con succo di limone così da conferirgli un sapore più intenso.

Muffin limone e ricotta con crema lemon curd 2 Ingredienti

Per circa 12 muffin/ciambelline

  • 100 g di farina di riso
  • 100 g farina 0
  • 120 g di zucchero
  • 100 g ricotta
  • 90 g di latte di kefir o yogurt
  • 20 g succo limone + 1 cucchiaio limoncello o altro succo di limone (per un sapore più forte di limone sostituire altri 20 g di latte con succo di limone)
  • 1 uovo grande
  • 70 g di olio di girasole
  • bacca di vaniglia semini
  • 1 bustina di lievito
  • Poca buccia limone
  • 1 pizzico di sale

Per la lemon curd:

  • 100 g di succo di limone
  • 20 g acqua
  • 20 g limoncello oppure altro limone
  • buccia di 1 limone bio
  • 120 g zucchero (io di canna)
  • 40 g margarina
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio raso di amido di mais

Muffin limone e ricotta con crema lemon curd 3 Procedimento

In una ciotola versate tutti i liquidi (eccetto succo limone e limoncello che vanno la fine), l’uovo, il latte,la ricotta, l’olio, e mescolate bene con una frusta a mano, senza però montare ma solo mescolare bene il composto.
In un’altra ciotola aggiungete le farina con l’amido di mais, lo zucchero, il sale e la bustina di lievito e mescolate con una spatola. Unite i liquidi nelle farine e aggiungete anche succo di limone e limoncello e mescolate velocemente, controllate se vanno bene i liquidi perché potrebbe essere troppo denso, tutto dipende dal tipo di farina, se risulta denso aggiungete altro poco liquido, che sia latte o limone o anche poca acqua.
Preparate ora le formine per i muffin con i pirottini di carta all’interno e versate l’impasto.
Cuocete ora in forno preriscaldato e statico a 170° per circa 20 minuti
I tempi possono variare a seconda dei forni, fate sempre la prova stecchino dopo circa 15-20 minuti.

Per la crema lemon curd ho utilizzato il bimby:

Tritate lo zucchero insieme alla buccia del limone (state attenti a non prendere la parte bianca in quanto amara), per 10 secondi a velocità turbo. Se fosse necessario, spatolate e ripetete per qualche altro secondo.
Aggiungete l’amido e mescolate un poco, poi aggiungete tutti gli altri ingredienti e cuocete a 90 gradi per 10 minuti a vel. 2. Togliete il misurino e proseguite per altri 8 minuti sempre a 90 gradi a vel. 2.
Riposizionate il misurino e frullate per 10 secondi a velocità 6, in modo da ottenere una crema lemon curd ben vellutata. 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *