Questa settimana avevo in programma un’altra ricetta, ma visto che questo esperimento della maionese vegana di rapa rossa ha incuriosito in molti sulla mia pagina facebook ho deciso di dare priorità a questa ricetta.
Ieri avevo voglia di maionese vegana, cercando in freezer il latte di soia (che congelo a cubetti) mi sono saltate all’occhio delle rape rosse precotte (che avevo comprato fresche e subito dopo cotte le avevo surgelate).
So che surgelate perdono un po’ la consistenza soda e sapore, ma purtroppo spesso in frutteria trovo le barbabietole a fasci e, siccome in casa le mangio solo io, per non buttarle preferisco cucinarle e surgelarle così da utilizzarle in preparazioni dove non è importante la consistenza come il purè con rapa rossa oppure negli impasti di torte o pane.
Sicuramente questo preambolo potrebbe interessarvi poco (oppure chissà, a qualcuno potrebbe interessare di poter surgelare le rape :D), infatti per questa ricetta della finta maionese potete usare le rape precotte che vendono già pronte al supermercato, oppure quelle fresche.
In questo caso dovete lavarle attentamente per eliminare la terra, bollirle, sbucciarle e farle raffreddare bene prima di fare la maionese.
La maionese vegana di rapa rossa è senza uova e senza lattosio, ma se non avete il latte di soia e non avete problemi con il lattosio, potete tranquillamente usare il latte di mucca.
Tenete presente che altri tipi di latte vegetale, come quello di riso e d’avena, non montano quindi non sono adatti per questo tipo di preparazione.
Per preparare la finta maionese di barbabietola ho usato un semplice frullatore ad immersione.

Maionese vegana di rapa rossa - ingredienti Ingredienti

Per un barattolo di maionese

  • 70-80 g rapa rossa precotta
  • 50 g latte di soia non zuccherato o latte vaccino
  • 100 g olio di semi
  • Sale qb
  • qualche goccia di succo di limone (che accentuerà il colore acceso della rapa)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele

Maionese vegana di rapa rossa - procedura Procedimento

Tagliate a pezzi la rapa, e mettetela nel bicchiere del frullatore a immersione.
Frullate la rapa insieme al latte e un paio di pizzichi di sale.
Aggiungete metà olio a filo e frullate per qualche minuto, poi aggiungete succo di limone, aceto e il resto dell’olio a filo.
Montate la maionese vegana di rapa rossa per qualche minuto, con movimenti verticali continui a intermittenza, fino a quando non si gonfia.
Assaggiate per valutare se fosse necessario aggiustare di sale.
Mettete la maionese vegana in un barattolo di vetro in frigorifero almeno un paio di ore prima di consumarla, considerate che il tempo di riposo contribuirà a rendere la salsa ancora più soda!

Se preferite una maionese vegana dal gusto più delicato potete provare anche la maionese vegana di zucchine.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *