Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
Senza categoria
SOS cucina
I lupini

Il lupino è un legume che ha origini antichissime, nonostante molte persone lo conoscano solo perchè venduto sulle bancarelle insieme alle caramelle e noccioline, era coltivato già 4 mila anni fa sia nell’area del Mediterraneo che nelle zone andine del Sud America.

Proprietà

Sono poche le persone che ne fanno largo consumo, o che conoscono a fondo le loro proprietà e svariati usi.
Il lupino, oltre avere un’ottima digeribilità, contiene un’elevata quantità di fibra e un elevato apporto di acidi grassi essenziali Omega 3 e Omega 6.
Ed è per questo che il consumo abituale di lupini previene l’ipertensione e riduce i livelli di colesterolo nell’organismo.
Il lupino è importante per l’apporto di proteine, paragonabile a quello della carne e superiore a quello delle uova.
Inoltre i lupini contengono il tocoferolo o vitamina E, un nutriente vitaminico per cui sono stati studati effetti benefici per la prevenzione del diabete tipo 2 e del tumore al colon.
Oltre alle vitamine A e B, a livello di minerali nel lupino possiamo trovare: rame, zinco, ferro, sodio, calcio, potassio, selenio, fosforo, magnesio e manganese.
Inoltre il lupino essendo un legume privo di glutine, può tranquillamente far parte dell’alimentazione dei celiaci.

Controindicazioni

Come per tutte le cose, gli eccessi fanno sempre male.
Un eccessivo uso di lupini può arrecare alcuni disturbi come effetti lassativi e allergia.
Ovviamente, essendo il lupino un legume, sarà molto probabile che le persone che sono allergiche ad alimenti come arachidi, lenticchie, fagioli, ecc . siano allergiche anche ai lupini.
Da ricordare di non assumere mai i lupini non cotti, in quanto contengono una sostanza di natura alcaloidea, denaturata col calore o con opportuni processi di preparazione: la lupo-tossina, che oltre a conferire un sapore amaro al lupino, può causare intossicamento o disturbi gastrintestinali.

Oltre ai lupini, molto salutare è la farina di lupini che però è molto difficile da trovare, io di solito uso quella che trovate nel box sottostante, in quanto sono certa che non è amara.
Questa farina è molto versatile, infatti può essere usata per arricchire l’impasto del pane fatto in casa, per fare degli hamburger o polpette vegetali, per l’impasto di torte salate, per preparare piadine fatte in casa.

Se siete alla ricerca di ricette con i lupini provate i fantastici hamburger di lupini o il pesto lupini e pomodori secchi, due ricette gustosissime!

Prodotto consigliato

La farina di lupino è proprio questa, un prodotto eccellente e biologico. Vedi il prodotto

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCARICA GRATIS
eBook
frullati Bimby

SCARICALO ORA!
close-link