Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Hamburger di miglio e verdure

L’altro giorno ho preparato un’altra novità, mai fatta finora: gli hamburger di miglio e verdure, un piatto molto leggero e sano.
Con l’aggiunta di un pochino di ricotta devo dire che sono anche molto gustosi.
L’idea è nata dal fatto che avevo del miglio da consumare, un avanzo di ricotta e qualche zucchina.
Avevo pensato ad un timballo al forno, poi l’idea di fare questi hamburger di miglio e verdure mi è piaciuta di più.
L’unica difficoltà è stato il cercare di formare gli hamburger per poi impanarli e arrostirli, ma se aspettate che il miglio si raffredi per bene e aggiungete un po’ di pangrattato, l’impresa è molto più semplice.
Con questa ricetta escono fuori circa una decina di hamburger di miglio e verdure, io li ho mangiati anche il giorno dopo ed erano buoni ugualmente.
Allora se vi piacciono ricette light e alternative, vi consiglio questa ricetta.

Hamburger di miglio e verdure 1 Ingredienti

  • 100 gr di miglio
  • 3-4 zucchine piccole
  • 1 carota
  • cipolla q.b.
  • olio evo
  • pan grattato q.b.
  • 1 bianco d’uovo (io mi sono accorta che l’impasto era un po’ liquido e non l’ho messo tutto)
  • 1 bel cucchiaio di ricotta
  • sale q.b

Hamburger di miglio e verdure 2 Procedimento

Ho messo sul fuoco una pentola a bollire, raggiunto il bollore ho versato il miglio con un po’ di sale e fatto cuocere per circa 20-25 minuti.

Intanto in una padella ho soffritto un po’ di cipolla con l’ olio, dopo ho versato la carota e le zucchine tagliate a tocchetti piccoli, e fatto cuocere con un goccino di acqua e sale per circa 15-20 minuti.

Una volta cotto il miglio scolatelo, a me aveva assorbito tutta l’acqua in cottura e non ne ho avuto bisogno.

Fate raffreddare, poi aggiungete al miglio  le verdure cotte precedentemente, la ricotta, l’albume d’uovo, e se l’impasto vi sembrerà un po’ molle anche del pangrattato.

Dopo aver mescolato bene, con le mani prelevate un poco di impasto , schiacciandolo un po’ passatelo nel pangrattato da entrambi i lati.

Mettere una padella antiaderente sul fuoco con un goccino di olio, quando sarà calda cuocete i vostri hamburger di miglio e verdure per pochi minuti su entrambi i lati.

E questo è tutto per oggi, spero le ricette vi siano piaciute.

Come al solito alla prossima ricetta!

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *