Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Hamburger vegan di lupini 1

Ciao a tutti! Eccomi subito pronta con la ricetta degli hamburger vegan di lupini che vi avevo promesso sulla mia pagina facebook.
La ricetta mi è stata data da mia madre che li ha preparati diverse volte e, siccome riscuotono sempre grande successo, ho deciso di regalarvi questa sfiziosa ricetta.
Quando li ho assaggiati la prima volta sono rimasta sorpresa, non potevo credere che potessero essere così buoni.
Questa ricetta di hamburger vegan è davvero semplice da prepare, come ingrediente particolare occorre avere a disposizione i lupini.
Io li trovo sia al mercato, che in vari supermercati supermercati, sottovuoto o nei barattoli.
Sono ricchi di vitamine, fibre, e soprattutto sono un ottimo alleato contro il colesterolo.
Sono molto proteici quindi adatti per sostituire le proteine animali se seguite una dieta vegetariana.
Se volete saperne di più leggete l’articolo che ho scritto riguardo ai lupini.
Ma vediamo come si preparano questi hamburger ai lupini vegan.

Hamburger vegan di lupini 2 Ingredienti

Dosi per circa 3 persone

  • 350 g di lupini in salamoia
  •  olio d’oliva quanto basta
  • semi di finocchio
  • fiocchi d’avena
  • pangrattato q.b.
  • mezza cipolla
  • sale e pepe q.b.

Hamburger vegan di lupini 3 Procedimento

Per prima cosa sbucciate i lupini e teneteli in ammollo nell’acqua in modo da fargli perdere un po’ di sale.

Sminuzzate la cipolla e rosolatela in padella oppure nel bimby 3 minuti 90° .

Tritare i lupini con 2 cucchiai di olio nel mixer oppure nel bimby a velocità 7, o comunque fino a quando diventano una crema soda. Eventualmente aggiungete dell’acqua per rendere il composto morbido ma non liquido.

Aggiungete la cipolla, i fiocchi d’avena tostati e i semi di finocchio, se vi piacciono, oppure della paprika. Amalgamate bene il composto.

Assaggiate e in caso sia necessario aggiungete sale e pepe, ed infine pangrattato fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Spennellate d’olio d’oliva gli hamburger vegan di lupini e passateli nel pangrattato per ottenere una gustosa crosticina.

Cuocete gli hamburger vegan in una padella antiaderente per 3-4 minuti a lato a fiamma medio-bassa, oppure in forno 180 gradi per 20 minuti.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *