Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
Senza categoria
SOS cucina

Ciao a tutti, oggi vi mostro come realizzare un secondo piatto sano, nutriente, leggero e proteico, si tratta di hamburger di fagioli arricchiti con patè di olive e pomodori secchi.
Nella ricetta ho aggiunto anche un poco di albume per far legare meglio il composto ma se seguite una dieta vegana potete tranquillamente ometterlo.
Avevo a casa del patè di olive taggiasche che non sapevo come usarlo, e ho provato ad inserirlo nella ricetta e mi ha davvero soddisfatto.
Se non avete il patè potete frullare qualche oliva insieme ai fagioli e agli altri ingredienti, io ho usato un minipimer o frullatore ad immersione ma va bene qualsiasi frullatore o anche il bimby.
Questi hamburger di fagioli sono velocissimi da preparare in quanto basta usare dei fagioli (io cannellini) in scatola e frullare pochi istanti.
In questo modo, aggiungendo una semplice insalata, otterrete una cena leggera, sana, nutriente e proteica, senza dover mangiare sempre la solita carne!
Inoltre questi hamburger di fagioli sono molto gustosi, e dalla consistenza più compatta rispetto agli hamburger vegetariani fatti con miglio e quinoa e verdure.
Potete inoltre sbizzarrirvi con le spezie che più preferite, io ho usato della paprika dolce che adoro!

A questo punto non mi resta che mostrarvi come realizzare questi hamburger di fagioli vegetariani.

Hamburger di fagioli vegetariani - ingredienti Ingredienti

  • 1 barattolo fagioli cannellini
  • Pizzico di paprika
  • 2 cucchiaini di patè di olive
  • 2 pomodorini secchi
  • 2 cucchiaini di olio evo
  • Un pezzetto piccolo di aglio e uno di cipolla
  • 30 g albume
  • Una manciata di fiocchi di avena
  • Pangrattato q.b.
  • Sale solo se serve

Hamburger di fagioli vegetariani - procedura Procedimento

Scolate i fagioli cannellini dall’acqua di conservazione e poi aggiungete tutti gli ingredienti (eccetto i fiocchi d’avena, pangrattato e sale) e frullate (se non avete il patè potete aggiungere a questo punto qualche oliva denocciolata).
Assaggiate e se fosse necessario aggiungete il sale, poi una manciata di fiocchi d’avena e pangrattato quanto basta per ottenere un composto lavorabile.

Lasciate riposare il composto per un’oretta in frigorifero.
Formate gli hamburger (io 4 da circa 70 g l’uno) imapanateli da entrambi i lati, ungeteli leggermente e cuoceteli per pochi minuti a lato su una padella antiaderente a fiamma media.

A questo punto potete servire i vostri hamburger di fagioli con del ketchup oppure della salsa allo yogurt, io l’ho preparata in casa con lo yogurt di kefir (lasciato a scolare un paio di ore prima) condito con della paprika, aceto di umeboshi, e spezie miste.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCARICA GRATIS
eBook
frullati Bimby

SCARICALO ORA!
close-link