Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Lievitati
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte di ricette
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegane
Secondi piatti
SOS cucina
Gateau di patate in padella

Ciao a tutti, oggi vi spiego come preparo un gateau di patate in padella, senza forno.
Il gateau, in Italia chiamato anche gattò di patate, è una torta salata a base di patate arricchita con salumi e formaggi.

Perchè il Gateau di patate in padella?

L’idea è nata in estate, la stagione in cui cerco di accendere il forno il meno possibile (soffro eccessivamente il caldo!), un giorno in cui avevo da poco acquistato una padella girafrittata, simile a questa venduta su Amazon.
Dopo il primo esperimento sono stata talmente soddisfatta che da quel momento in poi ho sempre cotto il gateau in questo modo.
Utilizzo il girafrittata in quanto mi risulta più semplice capovolgere il gateau, per poi proseguire la cottura dall’altro lato.
Se non avete il girafrittata provate ad usare una padella antiaderente ed il suo coperchio.

Una versione di Gaetau di patate farcita

In questa ricetta del gateau di patate in padella ho optato per la versione farcita, che trovo leggermente più leggera in quanto aggiungo meno salumi (solo qualche fetta di prosciutto cotto). Comunque se vi piace l’idea del gateau di patate in padella ma non vi incuriosisce questa versione, potete tranquillamente optare per quella classica con dadini di salame, salumi e formaggi da unire al composto di patate.

Gateau di patate in padella 1 Ingredienti

Per un girafrittata o padella da 24 cm

  • 750 g di patate
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di latte
  • sale qb
  • noce moscata qb (o pepe)
  • una spolverata di pecorino o parmigiano grattugiato

Ripieno

  • 3-4 fette di prosciutto cotto
  • fette di formaggio Emmental fino a ricoprire il diametro del gateau
  • Per renderlo più ricco qualche dadino di mozzarella (opzionale)

Burro e pangrattato quanto basta per la padella

Gateau di patate in padella 2 Procedimento

Dopo aver lavato accuratamente le patate sotto l’acqua corrente, fatele bollire in abbondante acqua fino a che non sono morbide (il tempo può variare dai 30-45 minuti in base alla grandezza e tipo di patate).
Lasciatele intiepidire, poi sbucciatele e schiacciatele con uno schiacciapatate (non aspettate che si raffreddino, altrimenti sarà più complicate schiacciarle).
Salate il composto ed unite tutti gli ingredienti, mescolate bene e, una volta raffreddato per bene, conservate in frigorifero fino al momento della cottura.
NOTE Il composto di patate deve risultare morbido ma non molle.

Dividete a metà il composto di patate e una parte inseritela nella padella girafrittata (precedentemente imburrata e cosparsa di pangrattato) compattando con le mani. Cercate di andare un poco lungo i bordi così successivamente potrete sigillarli.

Adagiate le fette di prosciutto cotto e poi il formaggio a fette o dadini piccoli.
Con le mani distribuite il resto del composto di patate distribuendolo per bene, compattando con le mani e sigillando i bordi. Infine spolverate la superficie con un poco di pangrattato.

Imburrate leggermente l’altra padella del girafrittata che inizialmente andrete ad usare come coperchio.
Cuocete per circa 5 minuti sul fornello medio a fiamma medio-alta, poi abbassate un pochino (lo tengo poco più alto del minino) e proseguite la cottura per altri 10 minuti.
A questo punto tenendo la padella dal manico agitatela leggermente in modo da far staccare bene i bordi del gateau dalla padella.
Se notate che il gateau non si è staccato dalla padella, potete aiutarvi con una spatola.
Con un colpo secco capovolgete la padella, aprite il girafrittata e controllate che sia tutto ok (se si dovesse staccare qualche pezzetto, non agitatevi, potete riattaccarlo con le mani 😉 ).
Richiudete il girafrittata, alzate il fornello per un paio di minuti e poi proseguite la cottura al minimo per 12 minuti circa.

gatteau senza forno prep 3
Questo che vedete nella foto è la versione gateau classico con pezzi di salumi e formaggi nel composto di patate.

Lasciate raffreddare leggermente il gateau di patate in padella, senza il coperchio.
Una volta intiepidito potete capovolgerlo su un piatto da portata, e servirlo con una bella insalata o con dei pomodorini.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.