Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Galette con l'uva - una crostata rustica 1

Di questi tempi mio suocero che ha piantato nel giardino l’uva red globe mi regala sempre tanti grappoli.
Quest’anno, oltre le marmellate, invece della solita (seppur buonissima) torta all’uva, ho deciso di sperimentare la galette con l’uva.
Siccome la galette con le fragole mi piacque molto ho deciso di provare con l’uva e anche questa mi è piaciuta molto. La differenza è che in quella di fragole nella base ho usato la birra e solo olio di semi, mentre in questa ricetta ho usato succo d’arancia e metà margarina e metà olio, in questo modo la simil frolla è molto più friabile.
La galette con l’uva è una ricetta senza uova e senza lattosio, quindi adatta anche per chi ha problematiche con questi alimenti.
La base è poco dolce, caratteristica della gallette che è una specie di crostata rustica, quindi se volete un sapore più dolce usate 80-90 g di zucchero di canna.
A me piace così, soprattutto se usate la della frutta molto dolce come farcitura.

Galette con l'uva - una crostata rustica 2 Ingredienti

  • 150 g farina integrale o di farro
  • 150 g farina 0
  • 40 g margarina (io di soia)
  • 60 g olio di riso o semi
  • 60 g zucchero di canna
  • 80 g circa d’acqua (questa volta ho usato il succo di mezz’arancia circa)
  • Un pizzico di sale
  • buccia di limone
  • la punta di un cucchiaino di lievito per dolci

per la farcitura

  • 400-450 g di uva
  • 1-2 cucchiaio di zucchero di canna ( a vostro gusto)
  • Succo mezzo limone (piccolo)
  • cannella in polvere q.b.
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • lamelle di mandorle per la decorazione

Galette con l'uva - una crostata rustica 3 Procedimento

Iniziante lavando i chicchi d’uva, tagliateli poi a metà ed eliminate i semi.
Metteteli in una ciotola insieme allo zucchero, il succo di limone, la cannella e l’amido di mais, mescolate bene e lasciate a riposare una mezz’ora (il tempo che riposerà anche la frolla).

Ora occorre preparare la base simil frolla per la galette con l’uva. Quindi versate le farine su un piano di lavoro e mescolatele con le mani insieme alla margarina fino ad ottenere un composto sabbioso.
Aggiungete al centro di questo composto tutti gli altri ingredienti, quindi: l’olio, lo zucchero, il pizzico di sale,il lievito, la buccia di limone, e man mano aggiungete il succo d’arancia o l’acqua.
Impastate bene fino ad ottenere un impasto simile ad una frolla e fate riposare per 30 minuti in frigorifero avvolto da pellicola.

Stendete l’impasto in maniera circolare su un foglio di carta forno.
Mettete al centro del cerchio di pasta, lasciando libero due dita di cornicione, il composto di uva lasciato in macerazione.
Richiudete il bordo coprendo parzialmente l’uva versando all’interno della galette con l’uva il liquido formatosi nella frutta.
Fate cuocere la galette con l’uva per 30-35 minuti a 180 gradi in forno già caldo.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *