Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Lievitati
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte di ricette
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegane
Secondi piatti
SOS cucina
galette-prugne

Qualche giorno fa ho preparato questa buonissima, e  allo stesso tempo leggera, galette con le prugne al grano saraceno e nocciole.
Io adoro la galette: un guscio di simil brisée, ma più rustica, che raccoglie un ripieno a base di frutta.
Ne ho preparato veramente di ogni tipo, sul mio blog troverete la galette con l’uva, la galette con la birra alle fragole e quella con fragole e mirtilli.
Assomiglia vagamente ad una crostata di frutta, ma è senza uova e contiene molto meno zucchero.

Nella base di questa galette con le prugne al grano saraceno, oltre ad aver usato della farina di saraceno, ho scelto della farina d’avena e di nocciole che si abbinano benissimo con le prugne. Per fortuna avevo del latte di nocciole che ha enfatizzato ancora di più il sapore della farina di nocciole, se però non ne siete in possesso potete usare un latte qualsiasi o del succo di frutta.

Per dare un tocco di colore, insieme alle prugne ho aggiunto una pesca.
Volendo potete decorare con delle mandorle o nocciole la superficie della galette con le prugne.
Prima di aggiungere la frutta, ho versato un velo (ma proprio pochissima) marmellata di prugne che avevo fatto io, ma la sua presenza non è indispensabile per questa ricetta.

Galette con le prugne 1 Ingredienti

  • 120 g farina di grano saraceno
  • 70 g farina d’avena o farina 2
  • 1 cucchiaino di cacao
  • 40 g di nocciole, metà a granella e metà a farina
  • 50 g zucchero di canna integrale
  • 30 g margarina + 30 g olio d’oliva dal sapore leggero, oppure 70 grammi di olio
  • circa 50 g latte di nocciole o di mandorla
  • un pizzico di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • la punta di cucchiaino di cremor tartaro

Per il ripieno

  • prugne qb
  • 1 pesca
  • 1 cucchiaio raso di zucchero integrale
  • qualche goccia di limone
  • 1 pizzico di cannella

Galette con le prugne 2 Procedimento

Iniziamo con il preparare la base della galette con le prugne.
In una ciotola versate tutti gli ingredienti in polvere e mescolate.
A parte emulsionate la margarina con olio e latte vegetale. Unite i composti ed iniziate ad impastare.
Se l’impasto dovesse risultare tropp asciutto potete aggiungere altro latte fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Mentre farete riposare per poco la base della galette in una pellicola in frigorifero, potete occuparvi della frutta.
Lavate bene la frutta e asciugatela. In una ciotola tagliate le prugne a fettine, aggiungete anche la pesca, versate qualche goccia di succo di limone e dello zucchero.
Mescolate e lasciare ad insaporire per un poco.

Su un foglio di carta forno, con l’aiuto di un matterello, stendete la base della galette con le prugne conferendo una forma circolare. Dopo versate la frutta al centro, lasciando poi i bordi liberi così da ripiegarli verso l’interno. Trasferitela poi su una placca forno.

galette-prugne

Cuocete la galette con le prugne a 170 gradi per circa 30-35 minuti.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.