Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Fagottini di lonza ripieni di mele 1

Qualche giorno fa ho realizzato una cena davvero originale, leggera e gustosa: i fagottini di lonza ripieni di mele.
Avrei voluto fare degli involtini ma siccome le fette di lonza erano troppo piccole ho optato per dei fagottini.
Questa forma che gli ho conferito, insieme al ripieno tipicamente invernale, rende questa ricetta adatta per queste festività natalizie.
I fagottini di lonza ripieni di mele possono essere considerati come piccoli pacchettini natalizi, una volta aperti i commensali riceveranno la sorpresa di un ripieno originale.
E poi è risaputo come la carne di maiale si abbini perfettamente alla frutta come appunto le mele.
Inoltre, una volta cotta, la carne rimane morbida grazie al ripieno di mele che preserva l’umidità evitando di far seccare la carne.

Fagottini di lonza ripieni di mele 2 Ingredienti

Per due persone

  • fette sottili di lonza circa 200 g
  • 1 mela e mezza di quelle gialle
  • erbe aromatiche varie:salvia, rosmarino, alloro, ginepro
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • qualche noce di margarina
  • una manciata di uvetta passa
  • vino bianco qb
  • sale
  • un poco di dado home made

Fagottini di lonza ripieni di mele 3 Procedimento

Sbucciate e tagliate a dadini piccoli le mele, rosolate in una padella con una noce di burro, i pinoli, un pizzico di cannella, un pizzico di sale (io aromatico home made) e un ciuffo di rosmarino. Unite un goccio di vino bianco, fate evaporare e portate a cottura. Eliminate il rosmarino.

Una volta raffreddate le mele cotte, prepariamo gli involtini.
Al centro delle fette di lonza adagiate un poco di farcia alle mele, poi richiudete a pacchetto (ripiegate prima da un lato e poi dall’altro), e scegliete se aggiungere un ciuffo di rosmarino o 1 foglia di salvia, sigillate il tutto con il filo adatto alla cottura.
Infine spolverizzate con un pizzico di sale (io aromatizzato).
Inoltre se preferite un ripieno più goloso potete aggiungere un poco di formaggio ma a patto che abbia un sapore delicato, ad esempio il marzolino.

Dopo aver preparato tutti i fagottini fate sciogliere un paio di noci di margarina in una padella insieme a 1 o 2 bacche di ginepro, una foglia di alloro e una manciata di uvetta (tenete la fiamma bassa).
Adagiate tutti i fagottini di lonza ripieni di mele nella padella e fate rosolare per pochi minuti a lato, poi sfumate con un goccio di vino bianco, aggiungete anche un goccino di acqua e una punta di cucchiaino di dado.
Mettete il coperchio e cuocete i fagottini di lonza ripieni di mele per una decina di minuti.

Fagottini di lonza ripieni di mele
Fagottini di lonza ripieni di mele 8

Per due persone

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *