Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Lievitati
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte di ricette
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegane
Secondi piatti
SOS cucina
Carpaccio di rapa rossa 1

Ciao a tutti, la ricetta di oggi è davvero veloce e fresca, proprio quello che ci vuole in questi giorni così afosi.

Avevo una rapa rossa in frigorifero e ho pensato di creare una nuova ricetta: il carpaccio di rapa rossa.

Di solito uso le rape rosse per preparare dei primi piatti ( ad esempio il pesto di rapa rossa), oppure la mia buonissima maionese di rapa rossa, mentre altre volte la aggiungo semplicemente ad altre verdure come contorno (ad esempio con zucchine, carote o finocchi).

Visto il colore bello vivo di questa rapa mi è balenata l’idea di farla assomigliare a della carne per cui questo piatto l’ho chiamato carpaccio di rapa rossa.

Per prima cosa dovete bollire l’ortaggio fino a farlo diventare tenero ma non molle, così da poterlo affettare finemente. A questo punto vi basterà condire e marinare il tutto prima di servire il piatto.

Il carpaccio di rapa rossa può rappresentare un buon antipasto o secondo piatto vegano ma può essere anche un’ ottima idea per un contorno sfizioso.

Le dosi non sono molto precise perché gli ingredienti sono semplici e possono essere dosati a proprio piacimento.

Carpaccio di rapa rossa 2 Ingredienti

  • Una rapa rossa
  • Succo di limone
  • Olio d’oliva
  • Aceto balsamico
  • Sale qb
  • Erbette aromatiche (io ho usato menta e timo)
  • Un pizzico di zenzero in polvere oppure pepe (facoltativo)
  • Semi di zucca e semi di sesamo oppure mandorle in granella

Carpaccio di rapa rossa 3 Procedimento

Bollire una rapa rossa senza farla ammollare troppo.
La mia era bella grande e l’ho fatta bollire circa 20 minuti.

Una volta fredda affettarla finemente, io ho usato un pelapatate.

Preparare una vinaigrette mescolando in una ciotolina 2 cucchiai di olio d’oliva, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 cucchiaio scarso di aceto balsamino.

Adagiare le fette di rapa rossa su un piatto, salarle (io ho usato sale aromatico), e condire con erbette.
Questa volta ho usato un poco di mentuccia e del timo, volendo potete aggiungere anche del prezzemolo tritato.
Ho condito anche con un pizzico di zenzero in polvere che adoro, ma se non vi piace potete ometterlo.

Ho poi versato la vinaigrette sulle fette di rapa, e infine ho cosparso il tutto con semi di sesamo e zucca, in alternativa potete sostituirli con delle mandorle ridotte in granella.

Lasciare marinare il carpaccio di rapa rossa per una mezz’ora così da assorbire tutti i sapori.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *