Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
Senza categoria
SOS cucina

Io amo le brioche ma è uno di quei dolci più impegnativi rispetto ai ciambelloni e crostate quindi li preparo meno spesso. Ci vuole molto impegno e rispetto per i tempi di lievitazione per le brioche con lievito madre.
L’altro giorno, avendo fatto la nutella bianca fatta in casa, ho deciso di coccolarmi preparando le brioche con lievito madre così da farcirle con la mia crema spalmabile.
Con questo procedimento le brioche sono venute super soffici, veramente leggere e gustose.
Le brioche con lievito madre sono senza burro, io ho usato la margarina ma potete usare anche l’olio di semi.
Per l’impasto ho utilizzato il bimby, tuttavia si adatta benissimo anche una qualsiasi impastatrice, basta seguire il procedimento passo passo.
Per un mio sfizio ho deciso di dare alle brioche diverse forme, persino di cornetti e ad alcuni panini ho aggiunto delle gocce di cioccolato fondente.

Brioche con lievito madre nel bimby - ingredienti Ingredienti

  • 130 g lievito madre rinfrescato
  • 250 g farina 0
  • 250 g farina manitoba
  • 60 g zucchero
  • 60 g margarina
  • 1 uovo
  • 125 g acqua
  • 125 g latte (io senza lattosio)
  • bacca di vaniglia
  • buccia di limone

Brioche con lievito madre nel bimby - procedura Procedimento

1. Nel bimby inserite le farine, lo zucchero, l’uovo, l’acqua, il latte (tenendo da parte una cinquantina di grammi per il passo successivo) e gli aromi e impastate 3 minuti a modalità spiga. Prelevate l’impasto e mettetelo in una terrina chiusa a riposare per circa un’oretta.

2. Dopo prendete l’impasto e versatelo nel bimby insieme alla pasta madre (rinfrescata) a pezzetti, e mandate a spiga impostando 3 minuti. Mentre il bimby impasta aggiungete la margarina a pomata e il resto del latte a filo.

3. Fate un giro di pieghe a 4 poi mettere a lievitare per circa 4 ore o comunque fino al raddoppio.
Poi date all’impasto la forma di brioche che preferite, potete anche fare dei cornetti. In questo caso, da un disco di pasta tonda ricavate dei triangoli e arrotolateli dalla base fino alla punta (come in foto). Adagiate le brioche su una teglia rivestita da carta forno (occorrono due infornate nel fornetto piccolo) e spennellatele con un poco di latte.
Fate lievitare per altre 3 ore circa o comunque fino al raddoppio e poi infornate a 180 gradi per circa 15 minuti (i tempi di cottura possono variare in base alla grandezza delle brioche).

4. Una volta cotte le brioche con lievito madre fatele raffreddare completamente e poi, per conservarle al meglio, surgelatele nei sacchetti per alimenti.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ricettario pesti con il Bimby

Pesti con il Bimby

e-book
scopri di più
close-link