Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci al cucchiaio
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
bistecca arista

Ciao a tutti, oggi vi propongo una ricetta facilissima su come cucinare le bistecche di arista in modo veloce e il cui risultato sia un piatto saporito. Le mie bistecche di arista saporite non sono secche ma restano morbide dopo la cottura.
Sono bistecche saporite perchè la carne di maiale rimane a macerare per un po’ di tempo in una ciotola insieme a vino bianco, succo di limone e spezie molto buone, quali bacche di ginepro, rosmarino, e coriandolo.
Sono rimasta stupita su quanto queste semplici spezie abbiamo dato un buonissimo sapore alle bistecche di arista.
Se non avete queste spezie, scegliete altre a vostra scelta per insaporire le vostre bistecche di arista di maiale.
E’ una ricetta semplice e veloce da preparare, soprattutto adatta anche a chi vuole stare leggero.
Vi mostro subito come le ho preparate nel dettaglio.

Bistecche di arista saporite 1 Ingredienti

  • Bistecchine di arista (1 a testa)
  • Aromi: rosmarino, coriandolo, ginepro, aglio q.b.
  • Succo di limone q.b.
  • Vino q.b.
  • Sala aromatico a piacere
  • Olio extra vergine q.b.

Bistecche di arista saporite 2 Procedimento

1. Per prima cosa mettete a bagno per almeno un’ ora le bistecche di maiale con succo di limone, vino, qualche pezzettino di aglio, rosmarino, bacche di ginepro e coriandolo. Ogni tanto rigiratele per far impregnare bene gli aromi.

12274542_1034884269878612_7954305057235020913_n

2. Mettete una bistecchiera sul fuoco, e una volta che si è fatta bella calda, adagiateci le bistecche di arista.

3. Dopo qualche minuto, versate un poco di succo della macerazione in modo che le bistecche rimangano morbide.

bistecca arista

Una volta cotte, spolverate con del sale aromatico e servite con un filo d’olio extravergine a crudo le vostre fettine di maiale.

Spero la ricetta vi sia piaciuta, alla prossima.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *