Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Scegli una categoria
Antipasti
Condimenti e salse
Contorni
Dolci
Dolci lievitati
Frullati e Bevande vegetali
Gelati
Marmellate e conserve
Pane e Pizza
Piatti unici
Primi piatti
Raccolte
Recensioni
Ricette Bimby
Ricette vegan
Secondi piatti
SOS cucina
Biscotti grancereale senza uova e senza lattosio 1

Vi piacciono i biscotti grancereale e volete provare a farli in casa?
Ecco la ricetta che fa per voi!
La mia ricetta è molto leggera in quanto è senza burro, senza lattosio in generale, e senza uova.
Come sostituto dell’uovo ho utilizzato la mela frullata che inoltre dolcifica leggermente (infatti è presente poco zucchero nella preparazione) e dona un bel profumo.
Vi basterà sostituire il miele con il malto oppure ometterlo per ottenere dei biscotti grancereale vegani.
Questi biscotti risultano più croccanti fuori e morbidi dentro, se preferite dei biscotti ancora più croccanti e non avete problemi con l’uovo, è possibile usare 1 uovo al posto della mela.
Vi suggerisco di non cuocere troppo i biscotti altrimenti potrebbero indurirsi.
Come farine ho usato un mix di farine rustiche che trovo più salutari e gustose, tuttavia se volete farli con farine più raffinate è possibile che dobbiate aggiungere un poco di farina in più per ottenere un impasto sodo.

Biscotti grancereale senza uova e senza lattosio 2 Ingredienti

Per una ventina di biscotti

  • 200 g farina (mix di farina d’avena, farro e farina 2)
  • 50 g zucchero di canna (io integrale)
  • 60 g di mela (io golden)
  • 1 cucchiaino di miele (facoltativo)
  • 50 g fiocchi d’avena
  • 50 g mix nocciole e mandorle
  • 1 cucchiaio di semi di lino
  • 40 g di uva passa
  • 20 g frutti rossi secchi o altra uvetta o albicocche secche
  • 60 g olio di semi
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di buccia di arancia
  • pizzico di sale

Biscotti grancereale senza uova e senza lattosio 3 Procedimento

– Prima di iniziare con la preparazione dei biscotti grancereale vegani occorre mettere l’uvetta in ammollo.
Tritate la frutta secca, quindi nocciole e mandorle, nel bimby a velocità 5 per qualche secondo, oppure usate un tritatutto.
Siccome ho usato lo zucchero integrale che aveva dei grumi ho tritato anch’esso nel bimby fino a polverizzarlo a velocità 9. Ho messo da parte anche lo zucchero.

– A questo punto ho frullato la mela, senza buccia e tagliata a dadini, insieme all’olio. Nel bimby ho dovuto frullare a intervalli e spatolare, potete usare anche un frullatore o minipimer.

– Ora in una ciotola versate tutti gli ingredienti secchi: farine, lievito, frutta secca, semi di lino, fiocchi d’avena, cannella, buccia di arancia, pizzico di sale, e mescolate. Poi asciugate l’uvetta ed unitela al resto degli ingredienti, aggiungete anche la mela frullata con l’olio di semi, se preferite il cucchiaino di miele, e impastate.
Mi raccomando, se l’impasto dovesse risultare troppo molle, aiutatevi aggiungendo altra farina, viceversa se fosse troppo asciutto aggiungete un poco di acqua.

– Fate riposare l’impasto dei grancereale in frigorifero avvolto nella pellicola per un’oretta.
Infine stendete l’impasto con il matterello, io preferisco non farli troppo sottili così restano croccanti fuori e più morbidi dentro.
Cuocete  i biscotti grancereale in forno caldo a 180 gradi per circa 12-13 minuti o fino a doratura.
Se amate i grancereale al cioccolato vi suggerisco la mia ricetta vegana.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Author: Emanuela

Ciao a tutti, mi chiamo Emanuela e da qualche anno ho iniziato ad appassionarmi alla cucina, cercando di associare al gusto un'alimentazione più sana possibile. Ho aperto questo blog per condividere la mia passione e i miei consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *