torta salata ai carciofi

Torta salata ai carciofi con pasta al vino

La ricetta di oggi è una buonissima torta salata ai carciofi. Un’idea sfiziosa per una cena alternativa, non difficile solo un po’ elaborata causa diverse preparazioni da effettuare.

Innanzitutto la base della torta, che non è la pasta sfoglia che si trova nei supermercati nè la solita brisè, ma una pasta al vino fatta con olio d’oliva, vino bianco e farina. E’ un impasto che spesso faccio per le mie torta salate o strudel salato con il mio bimby, è comunque possibile farlo a mano, basta impastare tutti gli ingredienti.
La ricetta prevede l’uso della semplice farina 0, ma io di volta in volta uso le farine che preferisco, quindi potete sbizzarrirvi anche voi a creare una base che sia integrale e più rustica.

Per preparare il ripieno della torta salata ai carciofi ho usato della besciamella fatta in casa, se avete poco tempo potete in alternativa usare del formaggio spalmabile, a volte l’ho fatto anche io.
Per quanto riguarda i carciofi ho usato quelli surgelati, ovviamente è meglio se usate quelli freschi, in ogni caso vi mostrerò come procedere in entrambi i casi.

Una volta fatta la pasta al vino, preparato la besciamella e cotti i carciofi, non vi resta che assemblare la torta salata e cuocerla in forno.
La base resta molto friabile e, grazie alle farine miste, ha un buon sapore rustico, mentre il cuore resta molto gustoso grazie alla presenza soprattutto dei carciofi.
Spesso ho usato questa ricetta sostituendo i carciofi con le zucchine, ottima ugualmente.
Ecco la ricetta, spero vi piaccia.

Torta salata ai carciofi con pasta al vino - ingredienti Ingredienti

Per 3-4 persone

Per la pasta al vino

  • 50 g farina di riso rosso
  • 150 g farina 1
  • 100 g farina 0
  • 60 g olio di semi di girasole
  • 80 g vino bianco
  • 40-60 g acqua (dipende dalle farine che usate, se tutta 0 allora 40 grammi)

Per il ripieno

  • 250 g di cuori di carciofi surgelati
  • sale e aromi a piacere q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  • 2 uova
  • 5-6 cucchiai di besciamella (oppure 150 g circa di formaggio spalmabile tipo philadelphia)
  • 2 fette di prosciutto cotto
  • qualche cubetto di formaggio

Torta salata ai carciofi con pasta al vino - procedura Procedimento

1. Per prima cosa preparate i carciofi e la besciamella in quanto dovranno raffreddarsi prima di poter realizzare la torta salata di carciofi.
Innanzitutto per fare la besciamella ho usato questa mia ricetta, scritta per un altro blog tempo fa. Con questa dose me ne è avanzata un bel po’, quindi se preferite potete farne mezza dose, oppure se non avete tempo, potete acquistarla o potete utilizzare una vaschetta di formaggio spalmabile tipo philadelphia.

Torta salata ai carciofi con pasta al vino - besciamella-300x169

2. Per quanto riguarda i carciofi surgelati li ho messi a cuocere in una padella antiaderente, con il coperchio, con olio extravergine d’oliva, aglietto fresco e sale aromatico fino a che non sono risultati morbidi, circa 15-20 minuti. Alla fine ho aggiunto del prezzemolo.
Se utilizzate i carciofi freschi togliete le foglie più esterne, che sono dure, tagliateli a metà ed eliminate la barbetta interna.
Una volta cotti e raffreddati tagliate i cuori di carciofo a fette grandi o a metà.

Torta salata ai carciofi con pasta al vino - carciofi-300x169
3. Per la preparazione della pasta al vino ho usato il bimby.
Inserite nel boccale il vino e l’olio ed emulsionate a velocità 4 per 20 secondi.
Aggiungete l’acqua, le farine, il sale ed impastate 1 minuto velocità spiga. Prelevate l’impasto dal boccale e amalgamate bene con le mani formando una palla.
Se non avete il bimby potete impastare a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Torta salata ai carciofi con pasta al vino - pasta-al-vino-300x169

4. In una terrina sbattete le uova e 2 pizzichi di sale, aggiungete la besciamella o formaggio spalmabile e continuate a mescolare. Stendete la pasta al vino su un foglio di carta forno, non troppo sottile diciamo come una crostata. Ho usato una teglia da 26 cm.
Adagiate le fette di prosciutto cotto e disponete le fette di cuori di carciofi su di essa.
Versate poi il composto liquido di uova e besciamella, adagiate qualche cubetto di formaggio e ripiegate i bordi della torta verso l’interno.
Infornate la torta salata ai carciofi in forno caldo a 180 per 35 minuti circa.

Ed ecco pronta una buonissima torta salata ai carciofi da servire per ogni occasione!

Torta salata ai carciofi con pasta al vino - ok-1-766x575

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *