Torta alla marmellata con il bimby

Siete in cerca di un dolce veloce da realizzare, soffice e alto? Oppure cercate una ricetta per smaltire della marmellata che non sia la solita crostata?
Eccovi accontentati con la ricetta della torta alla marmellata con il bimby.
E’ una torta buonissima, semplice e facilmente adattabile a gusti differenti.
Questo perché cambiando il gusto della marmellata che si utilizza si va a modificare anche il sapore della torta,  la quale è possibile personalizzare sostituendo di volta in volta alcuni ingredienti della ricetta.
Ad esempio questa torta alla marmellata con il bimby che vedete in foto è stata fatta in estate con marmellata di albicocche fatta in casa, latte di mandorla fatto in casa non zuccherato e farina di mandorle.
L’ultima volta che l’ho preparata, invece, ho usato della marmellata di prugne, a cui ho associato latte di noce e farina di nocciole.
Entrambe buonissime e soffici ma dal gusto sicuramente diverso!
Potete inoltre scegliere se aggiungere a metà impasto o sulla superficie ancora qualche cucchiaino di marmellata, oppure lasciarla semplice.
La torta alla marmellata con il bimby resterà gustosa e delicata, con all’interno dei pezzettini di frutta.
Questo grazie alla funzione antiorario del bimby che andrà a mescolare gli ingredienti senza frullare la frutta contenuta nella marmellata.
Per la cottura ho usato la pentola fornetto Versilia, ma potete utilizzare tranquillamente il forno tradizionale.

Torta alla marmellata con il bimby - ingredienti Ingredienti

  • 150 g di marmellata + qualche cucchiaiata a piacere per la superficie
  • 30 g farina di mandorle (o altra frutta secca)
  • 280 g farina 0
  • 100 g zucchero di canna (se la marmellata è poco dolce e il latte non è zuccherato, altrimenti potete diminuire la dose a 80 grammi)
  • 100 g di latte a scelta
  • succo e buccia mezzo limone o arancia
  • 2 uova piccole
  • 70 g olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci

Torta alla marmellata con il bimby - procedura Procedimento

Tritate lo zucchero di canna insieme alla buccia di limone per 15 secondi vel.10
Aggiungete le uova e sbattete per un paio di minuti a vel. 5.

Ora aggiungete l’olio di semi e la marmellata e mescolate per due minuti a vel.5 antiorario per non frullare la marmellata.
Aggiungete poi il latte, il succo di mezzo limone mescolate a vel. 3 antiorario per 20 secondi.

Infine versate la farina, anche quella di mandorle, ed il lievito per dolci e mescolate per 20 secondi a vel.4 antiorario, spatolate e ripetete l’operazione.

Imburrate e infarinate una teglia da 24 cm, versate il composto e, se preferite, adagiate qualche cucchiaiata di marmellata. Cuocete o in forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti, oppure nella pentola fornetto Versilia sul fornello piccolo per 5 minuti a fiamma alta e altri 40-45 minuti al minimo.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *