strudel-di-mele

Strudel di mele light senza lattosio

Ciao a tutti, oggi vi mostro come preparare uno strudel di mele light senza pasta sfoglia ma con un impasto a base di albumi realizzato in modo semplice.
Personalmente non amo la pasta sfoglia, la trovo molto grassa e burrosa al palato quindi non la uso mai.
Per lo strudel ci sono altre opzioni ossia la frolla o la pasta per strudel.
In questa ricetta l’impasto è personalizzato infatti al posto del burro viene usato l’olio di semi di girasole e sono presenti solo degli albumi, che volendo potete sostituire con due uova piccole e in caso fosse necessario aggiungere un cucchiaio di farina, quindi è una base davvero light oltre che senza lattosio.
Come farina potete usare quella che preferite, che sia di farro o semi integrale, io ho fatto un mix di farina 0 e di riso.
Il ripieno di mele è molto ricco in quanto ho aggiunto, oltre pinoli ed uvetta, noci e fiocchi d’avena.
L’inverno è la stagione ideale per fare uno strudel di mele light, quindi prima che venga la calda stagione non vi resta che provare la ricetta.
La ricetta è stata ideata dalla mia mamma e l’ho presa in prestito e preparata anche io per mostrarvela.
Vediamo quindi come si prepara uno strudel di mele light senza pasta sfoglia.

Strudel di mele light senza lattosio - ingredienti Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 200 gr di farina 0
  • 100 g farina di riso
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di olio di semi di girasole
  • 100 gr di albumi
  • Scorza grattugiata di mezzo limone e mezza arancia biologici
  • Un pizzico di curcuma in polvere
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Per il ripieno :

  • 4 mele
  • 40 g di uva passa o frutti rossi secchi
  • Mezzo limone succo
  • 4 noci
  • 20 g di pinoli
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 1 cucchiaio di fiocchi d’avena
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale

Strudel di mele light senza lattosio - procedura Procedimento

1. Per prima cosa occorre creare la base dello strudel che in questo caso è una pasta frolla all’olio con albumi.
Usate ciò che preferite o la planetaria mettendo tutti gli ingredienti ed impastando per qualche minuto, oppure nel bimby modalità spiga per 2 minuti, oppure a mano procedendo come si fa di solito con le crostate.

2. Una volta formata una palla di pasta toglietela dalla ciotola e avvolgetela con pellicola trasparente e fatela riposare
in frigorifero per crica 1 ora prima di utilizzarla.

3. Mentre la pasta riposa possiamo dedicarci al ripieno.
Sbucciate e tagliate a fettine le mele, irroratele col succo di limone ed aggiungete lo zucchero integrale, l’uvetta, i pinoli, le noci spezzettatee la cannella, e lasciate macerare il tutto.

4. Stendete ora la pasta frolla su un foglio di carta da forno e formate un rettangolo.
Al composto di mele aggiungete il pane grattugiato e i fiocchi d’avena, precedentemente tostati leggermente in padella, e riempite con questo composto la pasta frolla. Io a volte aggiungo anche qualche cucchiaino di marmellata ai frutti rossi, come in foto, rende lo strudel light ancora più goloso.

5. Con l’aiuto della carta forno arrotolate bene lo strudel sigillando per bene, e cuocete lo strudel di mele light in forno a 180 gradi per circa 30 minuti.

Una volta raffreddato, tagliate lo strudel di mele light a fettine e cospargete con zucchero a velo.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *