Sbriciolata senza burro con ciliegie e marmellata

Se amate le crostate ma volete una versione alternativa allora potete provare la mia sbriciolata senza burro con ciliegie e marmellata, una torta estiva, leggera e golosa. Potete prepararla in pochi istanti ed essendo una ricetta senza lattosio è adatta a tutti gli intolleranti a questo alimento.
Come farcitura ho usato della marmellata di lamponi e delle ciliegie fresche, niente di meglio visto la stagione estiva.
La frolla è leggera, fatta con zucchero di canna integrale (che volendo potete sostituire con lo zucchero semolato o di canna), olio e farine miste.
Per quanto riguarda le crostate io preferisco usare un mix di farine che donano più sapore e consistenza alla frolla, ma ognuno può usare le farine che preferisce.
Alla frolla della sbriciolata senza burro con ciliegie e marmellata ho aggiunto le bacche di goji tritate a farina, che si sposano divinamente con la farcitura. Potete tritarle con il bimby o un tritatutto o, in caso non le avete, potete anche ometterle.
Appena sfornata la sbriciolata alle ciliegie si presenterà croccante, ma il giorno dopo diventerà più morbida e i sapori si amalgameranno ancora meglio!
Un dolce ideale per una merenda o colazione sana, se avete voglia di una crostata diversa dal solito, e soprattutto se cercate una ricetta veloce con le ciliegie.
Ecco come ho preparato la sbriciolata senza burro con ciliegie e marmellata.

Sbriciolata senza burro con ciliegie e marmellata - ingredienti Ingredienti

Per la frolla

  • 300 g farina (io 100 g farina d’avena, 100 g farina 1, 50 g farina di farro, 50 farina 0)
  • 20 g bacche di goji (opzionali)
  • 80 g zucchero integrale di canna
  • 80 g olio di semi di girasole
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • cannella q.b.
  • acqua q.b.

Per il ripieno

  • 220-250 g marmellata (io di lamponi)
  • 2 manciate di ciliegie

Sbriciolata senza burro con ciliegie e marmellata - procedura Procedimento

1. Con il bimby ho triturato i fiocchi d’avena e le bacche di goji a farina, voi potete usare un tritatutto oppure la farina di avena già pronta. Su un piano di lavoro disponete le farine, il lievito, la cannella e mescolate.
2. Formate una fontata e al centro mescolate l’uovo con lo zucchero.
3. Aggiugete l’olio e mescolatelo con la miscela di uovo e zucchero.
4. Mano a mano incorporate le farine facendolo assorbire ai liquidi, formando delle briciole. Potete aggiungere un poco di acqua se il composto fosse troppo secco. Fate riposare il composto un’oretta din frigorifero.
5. Rivestite una teglia da 24 cm con carta forno, versare le briciole (poco più della metà) della frolla poi fiocchi di marmellata e adagiate le ciliegie denocciolate. Infine versate il resto delle briciole.

6. Infornate la sbriciolata senza burro con ciliegie e marmellata a 180 gradi per 30-35 minuti.
Una volta volta sfornata, lasciatela raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *