Hamburger di pesce e patate

Ciao a tutti, eccomi finalmente con una ricetta salata, dei buonissimi e leggeri hamburger di pesce e patate.
Questa ricetta vi permetterà di smaltire dei filetti di pesce surgelati oppure di realizzare un secondo piatto o cena sfizioso con il pesce. E’ una ricetta davvero semplicissima che possono preparare davvero tutti, con ingredienti di base davvero semplici: patate e pesce. L’albume quando ce l’ho disponibile lo aggiungo, altrimenti spesso non l’ho usato e gli hamburger di pesce e patate sono venuti comunque buonissimi.
Per quanto riguarda le spezie ed erbe aromatiche sono quelle che arricchiscono il sapore di questo piatto che altrimenti risulterebbe un poco “anonimo”. Potete veramente spaziare con le spezie che preferite, di solito uso quelle che vi ho elencato, a volte anche la maggiorana, il basilico, oppure aggiungo dei capperi.
Insomma in base ai vostri gusti e la disponibilità della vostra dispensa potrete facilmente preparare degli ottimi hamburger di pesce, che apprezzeranno sicurmanente anche i vostri bambini.
Allora, siete pronti per la ricetta?

Hamburger di pesce e patate - ingredienti Ingredienti

Per 2 persone

  • 200 g filetti di pesce surgelato
  • 1 patata
  • 1 albume
  • qualche oliva denocciolata
  • Timo qb
  • Prezzemolo tritato qb
  • Buccia di limone grattugiata qb
  • Un pizzico zenzero
  • Pane grattugiato qb
  • 2-3 filettini di acciughe sottolio
  • 2 pomodori secchi sottolio (facoltativi)
  • Sale q.b.

Hamburger di pesce e patate - procedura Procedimento

1. Per prima cosa mettete a bollire le patate, sbucciate e tagliate a pezzi, insieme ai filetti di pesce in acqua salata per circa 35 minuti.

2. Una volta cotti schiacciate le patate prima che si raffreddino del tutto. Una volta raffreddate aggiungeteci i filetti di pesce sminuzzati e amalgamateli. Se doveste accorgervi che le cotture di patate e filetti di pesce sono diverse, ad esempio se i filetti surgelati sono molto sottili si cuocerano prima, potete preleverli con una schiumarola e metterli da parte e proseguire la cottura delle patate.

3. Una volta mescolate patate e pesce, aggiungete tutte le erbe aromatiche e spezie, l’albume, le olive e filetti di acciughe e pomodori secchi tagliati a pezzettini, infine quanto basta di pane grattugiato per ottenere un impasto lavorabile.

4. Consiglio di far riposare il composto per un oretta in frigorifero, se non avete tempo procedete con la realizzazione degli hamburger. Passate gli hamburger di pesce nel pangrattato, irrorateli leggermente con poco olio d’oliva, e fateli cuocere su una bistecchiera per qualche minuto a lato, oppure in forno a 180 gradi per circa 15 minuti.

Consiglio di realizzare degli hamburger di pesce piccoli e non troppo sottili per avere meno difficoltà nel capovolgerli in cottura.

Alla prossima!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *