frullato kiwi e cetrioli

Frullato kiwi, cetriolo e mela verde

Con questo caldo per tirarsi su o per una merenda salutare quello che ci vuole è un sano frullato kiwi, cetriolo e mela verde, depurativo, rinfrescante, ricco di vitamine e sali minerali.
Inoltre i kiwi aiutano a regolarizzare l’intestino, mentre i cetrioli insieme allo zenzero sono disintossicanti e hanno effetto sul ristagno dei liquidi nei tessuti.
I kiwi sono un frutto esotico dal sapore leggermente aspro quindi vi consiglio di usare del dolcificante per rendere il frullato più gradevole. A casa avevo aperto lo sciroppo di dattero, ma potete usare il miele, malto, sciroppo d’agave, insomma il dolcificante che preferite.
Ho preparato il frullato kiwi, cetriolo e mela verde con il bimby ma potete tranquillamente usare un frullatore qualsiasi.
Vediamo insieme come preparare in poche mosse un frullato kiwi, cetriolo e mela verde.

Frullato kiwi, cetriolo e mela verde - ingredienti Ingredienti

Per 2 bicchieri di frullato

  • 3 kiwi
  • 70 g cetriolo
  • 80 g mela verde
  • 1 cucchiaio di dolcificante (io sciroppo di dattero)
  • zenzero q.b.
  • 50 g acqua
  • sedano e succo di limone a piacere

Frullato kiwi, cetriolo e mela verde - procedura Procedimento

1. Dopo aver lavato kiwi, cetrioli, la mela verdeed eventualmente sedano, sbucciateli e tagliateli a tocchetti. Inserite tutto nel bimby. Aggiungete lo zenzero in polvere, il dolcificante, l’acqua e se preferite del succo di limone.

2. Frullate tutto per 10 secondi a velocità 6 e spatolate. Frullate di nuovo a velocità da 8 a 9 per 30 secondi.
Ed ecco pronto in pochi minuti un salutare e fresco frullato kiwi, sedano e melaverde.

Se preferite un frullato più liquido potete aggiungere altra acqua o succo di limone.

Prodotto consigliato

Sciroppo di dattero

Un dolcificante naturale a base di datteri, molto gustoso, nutriente ed energizzante. Vedi il prodotto

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

2 thoughts on “Frullato kiwi, cetriolo e mela verde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *