Crostata di mele e succo di melograno vegana

Ciao a tutti, oggi una ricetta dal sapore autunnale una squisita e leggera crostata di mele e succo di melograno in versione vegana, quindi senza lattosio e senza uova.
Una crostata molto particolare che ho totalmente inventanto lasciandomi trasportate dai sapori autunnali, nello specifico dalle buonissime mele annurche e dal melograno. Sono frutti benefici per l’organismo: entrambi contrastano il colesterolo, sono ricchi di antiossidanti ed aumentano le difese immunitarie; inoltre il melograno aiuta a contrastare i disturbi della menopausa ed è in grado di abbassare la pressione sanguigna.
Questi e molti altri motivi dovrebbero spingervi a mangiare questi frutti, approfittate quindi soprattutto dei melograni per i quali la natura ci dà poco tempo per sfruttarli purtoppo.
Avendo già provato la pasta al melograno e il risotto al melograno, avevo il desiderio di realizzare una ricetta dolce, ho cercato su web ma a parte qualche torta al cioccolato e succo di melograno, non ho trovato niente di particolare che mi incuriosisse.
Siccome avevo della marmellata aperta in frigorifero e delle bellissime mele ho pensato di provare a fare una crostata originale, sana  e gustosa, ed ecco che è nata la crostata di mele con succo di melograno.
Che dire davvero buonissima, morbida ma friabile, dove i diversi sapori si amalgamano perfettamente. Il cacao, la marmellata, le mele ed il succo di melograno si combinano in modo armonioso senza prevalere l’uno sull’altro.
Se avete da smaltire un po’ di mele e dei melograni e volete una ricetta leggera ma gustosa, non vi resta che provare la crostata di mele da me proposta.
Scopriamo insieme come prepararla.

Crostata di mele e succo di melograno vegana - ingredienti Ingredienti

Per una teglia da 26 cm
Per la pasta frolla vegana

  • 300 grammi di farina ( io ho usato 100 di farro, 50 di riso, 50 di farina 0 e 100 grammi di farina 1)
  • 100 grammi di zucchero canna
  • 30 grammi di mandorle
  • 1 cucchiao abbondante di cacao in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • cardamomo in polvere (opzionale)
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 75 grammi di olio (io ho usato metà olio di semi di girasole e metà olio d’oliva)
  • 90 grammi circa di succo di melograno

Per il ripieno

  • 4-5 mele annurche
  • qualche cucchiaio di succo di melograno
  • 2 cucchiai abbondanti di zucchero di canna
  • cannella in polvere q.b.
  • marmellata arance o albicocche q.b.

Crostata di mele e succo di melograno vegana - procedura Procedimento

1. Per prima cosa con il bimby ho ridotto in farina le mandorle, potete in alternativa acquistare già la farina di mandorle o comunque non inserirle, la frolla verrà buona ugualmente. In questo caso dovrete diminuire leggermento l’uso del succo di melograno.
Approfittando del bimby ho inoltre tritato lo zucchero di canna in modo da ottenere uno zucchero più fino ma non è essenziale fare questa operazione.

2. In una ciotola occorre mescolare tutti gli ingredienti secchi: le farine (tra gli ingredienti vi ho mostrato il mix di farine usate), le mandorle tritate, lo zucchero, il cardamomo in polvere, un pizzico di sale, il cacao in polvere e il cucchiaino di lievito per dolci.

3. A questo punto aggiungete l’olio e con le mani fatelo assorbire agli altri ingredienti. Aggiungete poi poco alla volta il succo di melograno ed impastate fino ad ottenere una pasta frolla. Nel frattempo che ci dedicheremo al ripieno, fate riposare la frolla vegana in frigorifero avvolta nella pellicola.

4. Lavate, sbucciate e tagliate a dadini le mele annurche. Fatele cuocere in una padella con 3-4 cucchiai di succo di melograno, lo zucchero di canna e un po’ di cannella in polvere, con il coperchio per circa 10 minuti o comunque fino a che non risultano morbide. Fatele raffreddare un po’.

5. Prendete la pasta frolla, conservatene una parte per qualche decorazione, e stendetela con il matterello su un foglio di carta forno. Adagiatela nella teglia, bucherellate la superficie per evitare che in cottura formi le bolle. Spalmate un velo di marmelata all’arancia o albicocca, disponete poi le mele cotte con il succo di melograno, ed infine qualche decorazione di pasta frolla.

6. Cuocete la crostata di mele e succo di melograno vegana in forno a 180 gradi per circa 25 minuti.

Crostata di mele e succo di melograno vegana - crostata-di-mele-e-succo-di-melograna-vegan-766x452

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *