ciambelline allo yogurt

Ciambelline allo yogurt

La ricetta di queste ciambelline allo yogurt è davvero squisita.
Volevo un’alternativa meno impegnativa dei cornetti fatti in casa, che sono sì buonissimi, ma ci vuole molto tempo per prepararli.
Con questa ricetta delle ciambelline allo yogurt volendo potete formare anche dei piccoli cornetti da farcire dopo la cottura.
La ricetta l’ho trovata su un sito di cucina di cui ora mi sfugge il nome, e l’ho personalizzata con del cioccolato e zucchero di canna.
Si tratta di ciambelline allo yogurt con pezzetti di cioccolato cotte al forno.
Sono molto leggere, morbide e semplici da preparare.
Per prepararle io ho usato il mitico Bimby, ma va bene anche l’impastatrice o delle semplici mani :D.
Ecco a voi la ricetta.

Ciambelline allo yogurt - ingredienti Ingredienti

  • 200 g di farina 00 + 200gr farina manitoba
  • 1 uovo intero
  • 80 g di zucchero
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 50 ml di latte
  • 100 g di yogurt bianco
  • 10 g di lievito di birra
  • mezza bacca vaniglia e una spruzzata di cannella
  • 1 pizzico di sale

Ciambelline allo yogurt - procedura Procedimento

Versate il latte tiepido nel boccale con il lievito e date una mescolata, vel 2 per qualche secondo.

Aggiungete nel boccale tutti gli altri ingredienti: la farina, il sale, lo zucchero, lo yogurt, l’olio ,l’uovo e aromi, modalità spiga 2 minuti. Se l’impasto dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete un po’ d latte.

Mettete l’impasto in una ciotola leggermente infarinata e coperta con una pellicola. Lasciar lievitare per circa 2 ore o più, fino al raddoppio.

Dividete l’impasto in panetti in parti uguali del peso di circa 60 grammi e fate dei cordoncini che chiuderete ad anello. Ad alcuni ho aggiunto qualche goccia di cioccolato in mezzo all’impasto, mentre altri panetti li ho appiattiti un po’ con le mani farcendoli all’interno con un po’ di cioccolato e richiudendoli tipo bomboloni.

Mettete in una teglia ricoperta da carta forno le ciambelle allo yogurt ben distanziate le une dalle altre, spennellate con del latte e spolverizzate con dello zucchero di canna. Lasciate lievitare per un’altra ora e mezza.

Infornate in forno già caldo a 180 gradi per 15 – 20 minuti.

Spero la ricetta vi sia piaciuta, come sempre alla prossima ricetta!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *