burro di semi di girasole

Burro di semi di girasole in casa

Ciao a tutti, come promesso ecco la ricetta del burro di semi di girasole.
Avete presente il burro di arachidi? Ecco, il sapore e la consistenza è molto simile.
Non vi sto di nuovo ad elencare le proprietà benefiche dei semi di girasole (se non avete letto il mio articolo è il momento di farlo cliccando QUI :D) altrimenti rischierei di annoiarvi, ma vi consiglio fortemente di inserirli nella vostra dieta.
Come avete notato i semi di girasole, così come gli altri semi oleosi, sono presenti in molte delle mie ricette perchè oltre che salutari io li adoro.
Se avete il Bimby preparare il burro di semi di girasole è molto semplice, ci vogliono un paio di minuti.
Oltre ai semi di girasole occorrono dell’olio di semi girasole e del sale.
Se volete creare una crema dolce per la colazione da spalmare su pane o biscotti vi consiglio di aggiungere un paio di cucchiaini di zucchero e aromi a piacere, se la preferite salata allora aggiungete altro sale.
Io l’ho preparata neutra, perchè ancora non avevo deciso che uso farne.
Come usare il burro di semi di girasole?
In aggiunta ai pesti, da spalmare sul pane, nei panini invece delle salse, per insaporire verdure saltate in padella, o per mantecare risotti vegani (ecco un esempio risotto all’arancia).
All’inizio tostavo i semi per 5 minuti in una padella antiaderente al minimo rigirando con una cucchiarella di legno.
Dopo ho constatato che non era necessario e non l’ho più fatto.
Vi mostro subito come preparare questo burro vegano.

Burro di semi di girasole in casa - ingredienti Ingredienti

  • 200 g di semi di girasole bio
  • 20-30 g di olio di semi di girasole (dipende da quanto ne assorbe e quanto riuscite a tritare bene i semi)
  • un pizzico di sale rosa

Burro di semi di girasole in casa - procedura Procedimento

Dopo aver leggermente tostato i semi per pochi minuti a fiamma bassa in una padella antiaderente, rigirando spesso, sono passata ad usare il bimby.
Nel boccale ho versato i semi di girasole e triturato a vel.10 per una ventina di secondi.
Con una spatola ho raggruppato la polvere sul fondo, e riazionato il bimby a vel.10 per una ventina di secondi.
Ho ripetuto l’operazione per 4 volte, o comunque continuate fino ad ottenere una sorta di crema ben tritata.
A questo punto ho aggiunto l’olio e il sale (se lo preferite dolce aggiungete dello zucchero) e ho rifrullato a vel 10 per qualche secondo.
Ho spatolato e ripetuto l’operazione fino a che il composto non è risultato come una crema/burro.

Consiglio di conservare il burro di semi di girasole in un barattolo di vetro in frigorifero.

Se vi piacciono i burri vegani allora potete provare anche la ricetta del tahin o burro di sesamo, la ricetta la trovate qui.

Prodotto consigliato

Semi di girasole

Semi di girasole bio, adatti per diversi piatti: insalate, nel pane, in aggiunta al muesli e per molte altre ricette. Vedi il prodotto

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

One thought on “Burro di semi di girasole in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *