Biscotti al mais senza glutine con uvetta

Oggi vi racconto come ho realizzato dei golosissimi biscotti al mais senza glutine con uvetta al profumo di limone e zenzero.
Diverso tempo fa avevo realizzato dei biscotti al mais senza glutine molto simili a questi ma in versione vegan (la ricetta infatti è anche senza uova e senza miele), personalmente però trovo che quest’ultima versione sia più gustosa e i biscotti risultino più friabili.
Quindi se volete evitare esclusivamente glutine e lattosio vi consiglio questa versione, molto più particolare con aggiunta di uvetta, zenzero, limone e miele.
Prepararli è molto semplice, essendo però un impasto senza glutine, nonostante la presenza di un uovo, tende a sgretolarsi durante la realizzazione dei biscotti.
Ma niente paura, basta riporre l’impasto dei biscotti al mais senza glutine in frigorifero per un po’ prima di prepararli e magari, se si ha difficoltà, si può stendere la pasta non troppo sottile.
I biscotti risulteranno ugualmente buoni, morbidi dentro e croccanti fuori.
Inoltre, altro punto a favore, sono biscotti che si conservano a lungo…a proposito con questa dose vengono fuori poco meno di 30 biscotti.
Ecco come li ho preparati.

Biscotti al mais senza glutine con uvetta - ingredienti Ingredienti

  • 125 g farina riso
  • 125 g farina mais sottile
  • 80 g zucchero di canna
  • 2 cucchiai di miele
  • 70 g di margarina (io di soia)
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 1 tappo di liquore limoncello (facoltativo)
  • 1 uovo
  • 2 manciate di uva passa
  • un pizzico di buccia di limone
  • Zenzero fresco grattugiato 1 cucchiaino
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico bicarbonato
  • Una punta di cucchiaino di lievito per dolci

Se serve un poco di latte vegetale e/o amido di mais per formare un panetto compatto.

Biscotti al mais senza glutine con uvetta - procedura Procedimento

Mettere in ammollo l’uvetta per circa mezz’ora.
In una ciotola mescolare le farine, lo zucchero, lo zenzero, la buccia di limone, il lievito, il pizzico di sale e il bicarbonato.

Aggiungere la margarina e mescolarla agli ingredienti secchi formando un composto sbricioloso.

Unire tutti gli altri ingredienti, incominciare a impastare e poi aggiungere l’uvetta strizzata.
Formare un panetto omogeneo, potete aggiungere altra farina di riso o amido di mais qualore risultasse troppo molle, oppure un poco di acqua fredda o latte vegetale, se fosse troppo secco.
Mettere il composto avvolto in pellicola in frigorifero per un oretta.

Preriscaldare il forno a 180 gradi, stendere l’impasto dei biscotti al mais senza glutine e con un tagliabiscotti dare le forme che preferite.
Il composto potrebbe sfaldarsi durante la realizzazione dei biscotti, se avete poca dimistichezza con composti senza glutine potete omettere l’uso dell’uvetta (che può slegare ancora di più l’impasto) oppure creare dei biscotti più spessi.
Cuocete i biscotti al mais senza glutine a 180 gradi per circa 10 minuti, una volta raffreddati potete conservarli in un barattolo di vetro o scatola di latta fino a 5-6 giorni.

Biscotti al mais senza glutine con uvetta - biscotti-al-mais-ok-766x452

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli ultimi e articoli e ricette via email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *